Home Breaking News Vigonza, rimpasto di giunta arrivano 3 nuovi assessori

Vigonza, rimpasto di giunta arrivano 3 nuovi assessori

Rimpasti amministrativi. Le deleghe assegnate ai tre nuovi assessori sono: cultura, scuola e tempo libero a Maria Katia Facco, politiche sociali, giovanili e famiglia a Diego Carraro, e lavori pubblici e manutenzioni a Massimiliano Celin

Comune di Vigonza
Comune di Vigonza

Rimpasto di giunta a Vigonza. Dopo le dimissioni degli assessori Sebastiano Bugno (Lavori pubblici e manutenzioni), Rosario Agricola (Sicurezza e sociale) e Greta Mazzaro (Cultura e scuola), ecco che la squadra dell’attuale amministrazione comunale in carica, guidata dal sindaco Stefano Innocente Marangon, si rinforza dando il benvenuto a 3 nuovi membri. Maria Katia Facco (69 anni ed ex dipendente del comune di Vigonza), Diego Carraro (52 anni ed ingegnere) e Massimiliano Celin (47 anni, insegnante e avvocato civilista) sono i nuovi assessori nominati e che prendono parte alla giunta vigontina.

Inoltre, è stata assegnata la delega delle pari opportunità alla consigliera Consiglia Cito e quella al progetto “Città dei ragazzi” al consigliere Luca Bizzotto. Le deleghe assegnate ai tre nuovi assessori sono: cultura, scuola e tempo libero a Maria Katia Facco, politiche sociali, giovanili e famiglia a Diego Carraro, e lavori pubblici e manutenzioni a Massimiliano Celin. Carraro e Celin sono vecchie guardie del movimento di “Vigonza Viva”, e infatti avevano già avuto un ruolo da consigliere comunale durante il primo mandato del ex sindaco Nunzio Tacchetto.Rimangono invece punti fermi della giunta Marangon, gli assessori Elisabetta Rettore e Simone Bison.

“Personalmente lascio il posto all’amico Massimiliano – ha affermato l’ex assessore Sebastiano Bugno. È una decisione pianificata da tempo. Ancora una volta trova attuazione il ricambio amministrativo, valore fondante di “Vigonza Viva”. L’immagine che più rappresenta questo avvicendamento è la stretta di mano (virtuale) che mi sono scambiato con Massimiliano.”

Continua Bugno: “Rinnovo la mia più ampia disponibilità a trasferire l’esperienza maturata al fine di garantire la massima continuità all’azione amministrativa in corso. Ringrazio il Sindaco per la fiducia che ha riposto nella mia persona, spero di averla ricambiata con i risultati amministrativi raggiunti. Ritorno a lavorare nel gruppo “Vigonza Viva” per migliorare la comunicazione e il coinvolgimento dei cittadini. Faccio i complimenti ai nuovi assessori. Il loro curriculum parla per loro. Sono sicuro che saranno all’altezza del ruolo assunto”.I neoassessori sono pronti ad aiutare a portare a termine tutti i progetti prefissati dal primo cittadino nel corso del mandato. Queste persone sono state scelte “per competenza e passione” come ha affermato lo stesso sindaco Stefano Innocente Marangon.

Manuel Glauco Matetich

Le più lette