Home Rodigino Adria Adria, continua l'azione di sostegno ai lavoratori della Socotherm

Adria, continua l’azione di sostegno ai lavoratori della Socotherm

Ancora solidarietà per i lavoratori della Socotherm: “Fissato un tavolo di crisi in Regione per parlarne”

Adria
Adria

Continua la solidarietà dell’amministrazione comunale verso i lavoratori  che temono il peggio per  il loro posto di lavoro alla Socotherm. Ditta controllata dalla multinazionale canadese Shawcor,  che opera nel mercato della fabbricazione di materie plastiche per il rivestimento di tubazioni. Un sito produttivo collocato in via Risorgimento ad Adria e per il quale il Sindaco in prima persona, si è attivato con le sigle sindacali, per presenziare a tutti i tavoli regionali, dove ancora la trattativa è ancora  aperta   per competenza. “Mercoledì infatti è fissato il tavolo di crisi nella sede della regione del Veneto,per parlare della delicata questione-annuncia il sindaco Omar Barbierato- La nostra presa di posizione nel sostenere i lavoratori, è ora supportata  dall’unanimità del consiglio comunale, per consentire che il sito produttivo industriale venga consolidato come presenza futura ad Adria”.

Un volere  che  verrà  espresso nei tempi tecnici previsti,  attraverso l’invio di atti pubblici,  da parte degli uffici comunali al  Presidente del Consiglio, al Ministro per lo sviluppo economico, al ministro per gli esteri,ai Sottosegretari veneti al Governo e ai parlamentari nazionali ed europei del Veneto.

Una solidarietà identica da parte del primo cittadino viene portata avanti per i cittadini in difficoltà anche nel caso della Jacob Cohen,sempre  per il venir meno del posto di lavoro.

Le più lette