Home Rodigino Adria Adria, furti e atti vandalici. Barbujani : “Necessità di telecamere e maggiore...

Adria, furti e atti vandalici. Barbujani : “Necessità di telecamere e maggiore illuminazione”

Le attività e i cittadini di Via Adria Nova e di via Giosuè Carducci sono esasperati dai continui atti vandalici subiti

Massimo Bobo Barbujani

“Diversi cittadini e titolari delle attività con sede in via Adria Nova e in via Giosuè Carducci continuano a segnalare alla mia attenzione la necessità di collocare delle telecamere e di implementare l’illuminazione pubblica dell’area. Nonostante molti di essi, dopo i vari furti e atti vandalici subiti, si siano più volte rivolti all’amministrazione comunale. Ad oggi risulta rimasta inevasa ogni reiterata richiesta di aiuto” ha dichiarato il consigliere Massimo Bobo Barbujani in un’interrogazione presentata alla giunta comunale assieme ad una raccolta firme di cittadini e imprenditori esasperati.

“Si sottolinea che negli ultimi due anni più di qualche negozio è stato “visitato” diverse volte e ha dovuto provvedere alla sostituzione di vetri e infissi, rimediare ai danni provocati, oltre a riscontrare ammanchi di somme di denaro collocate nel registratore di cassa (fondo cassa) – ha continuato Barbujani -. Con la presente interrogazione si chiede pertanto se rientri nella programmazione della giunta comunale la destinazione delle risorse necessarie alla collocazione nelle aree sopracitate di telecamere nonché il potenziamento dell’illuminazione pubblica”.

“Siamo già stati colpiti duramente dalle problematiche legate al Covid-19 – commentano i commercianti della zona -. Necessitiamo di maggiore tutela e ascolto per quanto riguarda questa situazione”.

Tra le attività maggiormente colpite: Trucco e Parrucco, Macelleria Alberto, Rituali di bellezza, Antica Botte, Fly Bar. Si segnalano inoltre furti anche ai danni dei condomini Narciso.

Le più lette