Home Padovano Padova Nord Cadoneghe: emergenza Covid, operazione solidarietà

Cadoneghe: emergenza Covid, operazione solidarietà

Attivata una sottoscrizione che ha visto le donazioni in denaro di cittadini e aziende, servizi di consegna a domicilio per cibo e farmaci, un servizio di baby sitting per famiglie a prezzo calmierato, donazioni e consegne di mangimi anche per gli animali

Emergenza Covid, operazione solidarietà
Emergenza Covid, operazione solidarietà

“La più grave emergenza dal dopoguerra”. Così il sindaco definisce l’emergenza sanitaria che si stata vivendo e che ha visto, in prima linea, al suo fianco centinaia di volontari, che hanno spontaneamente offerto il loro aiuto nei giorni più difficili della pandemia “rispondendo dapprima alla chiamata della Protezione Civile per la consegna di circa 25 mila mascherine alle famiglie di Cadoneghe. La sala consiliare si è trasformata nella centrale operativa di un’immensa macchina di solidarietà, che da allora non si è più fermata. I volontari sono passati da tutti, suonando i campanelli per avvisare dell’avvenuta consegna in base al numero di componenti di ciascuna famiglia.

Nel frattempo, rispondendo all’appello del Comune, quintali e quintali di derrate alimentari e di generi di prima necessità hanno cominciato a riversarsi nei due centri di raccolta allestiti presso il municipio e il centro parrocchiale di Mejaniga. Caritas ha aggiunto, alla sua già imponente opera di solidarietà, la distribuzione degli aiuti che affluivano in Comune a ritmo incessante e in grandissime quantità. Attivata una sottoscrizione che ha visto le donazioni in denaro di cittadini e aziende, servizi di consegna a domicilio per cibo e farmaci, un servizio di baby sitting per famiglie a prezzo calmierato, donazioni e consegne di mangimi anche per gli animali: neppure loro sono stati dimenticati dalla generosità dei cittadini impegnati in una mobilitazione senza precedenti.

Nicoletta Masetto

Le più lette