Home Padovano Bassa Padovana Este, addio a Nicolò Sinigaglia

Este, addio a Nicolò Sinigaglia

Este saluta Nicolò Sinigaglia, direttore artistico del Salotto 38: è morto in un incidente stradale

Nicolò Sinigaglia
Nicolò Sinigaglia

La movida atestina ha perso uno dei suoi più fervidi animatori. Nicolò Sinigaglia, 31enne di Lozzo Atestino e direttore artistico del Salotto 38, uno dei locali più trendy del centro storico, è morto in un incidente stradale mentre stava tornando a casa, dove lo aspettavano i genitori e la sorella, dopo una cena a casa di amici. Ma mentre percorreva la provinciale 21 ha perso il controllo dell’auto aziendale all’altezza di Cinto Euganeo, uscendo di strada e ribaltandosi più volte sul campo sottostante. Il 31enne lavorava per la società Hashtag 222, che gestisce tre lounge bar del padovano: il Salotto 38, appunto, uno dei più frequentati di Este, l’Hashtag 222 di Noventa Padovana e il Baessato di Padova. Dopo una gavetta da barista, si era ritagliato un ruolo di responsabilità nel mondo della movida, occupandosi della direzione artistica dei tre locali, di cui curava anche le partnership e la comunicazione.

Un lavoro in cui metteva tutto se stesso e che gli stava restituendo grandi soddisfazioni. “Era fiero di come stavano andando le cose e in mente aveva tantissimi altri progetti” – racconta l’amico Giorgio. Colleghi e amici lo ricordano come una persona solare, vivace, affidabile e determinata. Oltre che “il più bello di tutti”, come lui scherzosamente amava presentarsi.

Maria Elena Pattaro

Le più lette