Home Veneziano Riviera del Brenta Mira: Comitatone, pioggia di milioni dalla Legge Speciale

Mira: Comitatone, pioggia di milioni dalla Legge Speciale

“Nel bilancio appena approvato 600 mila euro li abbiamo destinati ad interventi di sicurezza idraulica”

Mira
Mira

Pioggia di milioni di euro sul territorio di Mira dalla Legge Speciale per Venezia. Si tratta infatti di fondi sbloccati in sede di Comitatone in una riunione che si è tenuta nelle scorse settimane fra tutti gli enti interessati. A fare il punto sulla pioggia di denaro che investirà Mira e le sue frazioni nei prossimi anni, grazie ai fondi della Legge Speciale, sono direttamente il sindaco Marco Dori e il vicesindaco Gabriele Bolzoni.

“Per Mira sono in arrivo quest’anno 1 milione e 116 mila euro – spiegano Dori e Bolzoni. Ma i soldi non saranno solo questi. Fino al 2024 sicuramente di milioni ne arriveranno quasi 5. Dal Ministero ci è stato spiegato come per i Comuni della gronda lagunare, già nel 2021 l’importo è destinato a raddoppiare e potrebbe essere incrementato anche negli anni successivi”.

Cosa ci farà il Comune di Mira di questi fondi? ”Nel bilancio appena approvato – spiegano Dori e Bolzoni- 600 mila euro li abbiamo destinati ad interventi di sicurezza idraulica. Ci aspettiamo comunque sia stabilita nelle prossime settimane una chiara destinazione di ambito“. Sono soldi attesi nel territorio visto anche i danni provocati questa estate dalle forti piogge in tante zone della frazione di Oriago. Ora si tratterà di capire con esattezza quanti ne saranno a disposizione dell’ente locale.

Alessandro Abbadir

Le più lette