Home Padovano Bassa Padovana Monselice, la videosorveglianza si farà

Monselice, la videosorveglianza si farà

Monselice si aggiudica un contributo ministeriale di oltre 230mila euro. Sarà ampliato il sistema di videosorveglianza nel centro storico e nelle frazioni

Videosorveglianza

Era stato annunciato e ora è realtà: Palazzo Tortorini si è aggiudicato un contributo di oltre 230 mila euro da destinare alla videosorveglianza. La partecipazione della città della Rocca al bando ministeriale per la prevenzione e la tutela dei centri urbani ha portato i suoi frutti con Monselice che si è posizionata 83esima.

“Abbiamo ottenuto il finanziamento e potremo quindi installare un sofisticato sistema di videosorveglianza e controllo del territorio della nostra città, nelle aree maggiormente interessate da situazioni di degrado e di illegalità nel rispetto delle disposizioni dell’Autorità Garante per il trattamento dei dati personali” ha sottolineato il primo cittadino Bedin “tra l’altro questo progetto fa parte del piano triennale delle opere ed è inserito proprio nella prima annualità. Pertanto già una delle opere ivi previste sta prendendo forma, e ciò dimostra la pragmaticità di questa Amministrazione che ha pensato ad un piano realistico e realizzabile, non ad un libro dei sogni”. Il progetto, del valore complessivo di 477mila euro, sarà finanziato in parte con il contributo ministeriale e in parte con fondi di bilancio comunale.

Martina Toso

Le più lette