Home Breaking News Morgano, Enel: d'ora in poi gli interventi passeranno per il Comune

Morgano, Enel: d’ora in poi gli interventi passeranno per il Comune

Basta foglietti appesi ai pali della luce: d’ora in poi l’Enel informerà il Comune di Morgano degli eventuali interventi alla rete

Enel
Enel

“Abbiamo chiesto all’Enel di informare direttamente il Comune prima di ogni intervento di manutenzione sulla rete che richieda l’interruzione dell’erogazione dell’energia elettrica, così da poter avvisare i cittadini nel modo più puntuale possibile, anche via social network”. A parlare è il sindaco Daniele Rostirolla.

I classici foglietti gialli appesi ai pali della luce, in buona sostanza, non verranno più considerati sufficienti. Tutto è nato da un contrattempo che ha preso forma domenica 20 dicembre. Nel corso di quella mattinata l’intera zona di Badoere tra viale Dante e via Marconi si è ritrovata per oltre cinque ore senza luce, acqua e riscaldamento. Il punto è che molti residenti non se l’aspettavano.

L’Enel ha spiegato di aver affisso i consueti avvisi in tutte le vie interessate. Come confermato da un sopralluogo dello stesso sindaco, però, in alcune strade non c’era nemmeno l’ombra dei foglietti gialli. Erano stati strappati? Non ci sono certezze. Fatto sta che davanti alla pioggia di segnalazioni, il 20 dicembre il Comune ha messo a disposizione la protezione civile per rispondere a eventuali necessità urgenti, in particolare per l’erogazione dell’acqua, dato che la maggior parte della abitazioni a Morgano ha il proprio pozzo. Poi le cose sono tornate alla normalità.

Ciò che è destinato definitivamente a cambiare, invece, sono le modalità di avviso per quanto riguarda le interruzioni dell’energia elettrica per lavori di manutenzione programmati.

 

Mauro Favaro

Le più lette