Home Sport Quali sono le dinamiche per i cinque principali campionati di calcio europei

Quali sono le dinamiche per i cinque principali campionati di calcio europei

I cinque maggiori campionati europei di calcio, stanno proponendo una stagione piuttosto intensa e non priva di sostanziali differenze rispetto a quella conclusa ad agosto 2020.

Basta vedere le squadre che compongono attualmente la vetta della classifica, per sottolineare come vi siano delle differenze, rispetto agli anni precedenti. Gli esempi più evidenti sono rappresentati proprio dalla nostra serie A, ma anche dalla Ligue 1 francese e dalla Liga spagnola. Questi tre campionati mostrano attualmente una differente capolista, rispetto alla stagione precedente.

Le squadre al vertice del calcio europeo per club

Si tratta del Milan per la serie A, del Lione in condivisione con il Lilla, per il campionato francese e per il ritorno in auge dell’Atletico Madrid di Simeone in Liga. La formazione spagnola pare aver approfittato del momento no del Barcellona di Messi, in particolare, visto che la squadra allenata da Zidane, è tornata prontamente in carreggiata e lotta alla pari contro l’Atletico Madrid per il posto di primatista. Una dinamica che per certi versi ritroviamo anche in Francia, con il primo posto in condivisione di Lione e Lilla, così come in serie A, visto che Milan e Inter sono davvero molto vicine. Anche la Bundesliga e la Premier propongono delle novità. Quelle più clamorose, almeno per ora, ci dicono di un ritorno del Manchester United al vertice del calcio inglese, dopo un lungo periodo in cui il City di Guardiola aveva dettato legge. Il Liverpool pur tenendo ancora le redini del campionato, non si conferma come formazione che aveva surclassato gli avversari durante la passata stagione.

Premier League: le dinamiche fondamentali per il calcio inglese nella stagione in corso

La Premier League, come da tradizione, propone una classifica nuova, con delle gerarchie che sono tutte da scoprire. Tra le prime quattro, oltre ai Reds e allo United, ci sono anche il Leicester City, così come il Tottenham. Solo al quinto piazzamento fa capolino il Manchester City, forte delle ultime tre vittorie consecutive, che portano a cinque i risultati utili in sequenza. La squadra che sta facendo peggio però, resta il Chelsea, addirittura confinata al nono posto, nonostante abbia centrato in Europa, gli ottavi di finale di Champions. La Premier League si attesta quindi come un campionato da seguire specialmente in ambito di scommesse live data l’imprevedibilità delle partite in calendario durante questa fase del torneo.Passando alla Bundesliga, troviamo ancora il Bayern Monaco in testa, seppur molto vicino rispetto alla diretta inseguitrice, cioè il RB Lipsia. Un po’ opaco invece il campionato del Borussia Dortmund, che occupa al momento il quarto piazzamento, essendo stato scavalcato dal Leverkusen, che comunque viene da due sconfitte consecutive. Il Bayern Monaco stesso, non ha collezionato uno score degno del suo nome, visto che ha ottenuto 10 vittorie su 14 gare. Un campionato leggermente sottotono, se paragonato con quello di serie A, di Ligue 1 e di Liga spagnola. Stabilire oggi quali squadre vinceranno il titolo in questi tre campionati è davvero difficile, per quello che si è visto in campo. In particolarebisogna fare un plauso alla nostra serie A, che dopo un periodo di dominio e strapotere da parte di una sola squadra, la Juventus, ha ritrovato una certa competitività e una alternanza in termini di gerarchie per quanto riguarda la lotta scudetto e il piazzamento valido per la Champions League.

Le più lette