Home Padovano Bassa Padovana Una web serie per raccontare “La Magia di Monselice”

Una web serie per raccontare “La Magia di Monselice”

10 episodi per scoprire il patrimonio artistico, culturale e paesaggistico di Monselice accompagnati da Giovanna Soloni, Giorgia Tresin e dalle contrade della Giostra

Monselice web serie

Arte, storia e paesaggio sono gli ingredienti del nuovo format “La magia di Monselice”. Una web serie di 10 episodi, di circa 6 minuti l’uno, in cui le peculiarità, le tradizioni e il patrimonio culturale della città della Rocca vengono raccontate in modalità video.

Il progetto è stato promosso dal Comune di Monselice, dagli Assessorati al Turismo e alla Giostra della Rocca con la collaborazione dell’Associazione Giostra della Rocca e delle nove Contrade di Monselice. A occuparsi della direzione creativa e artistica, invece, la società DNA Cultura che da quasi due decenni lavora proprio nell’ambito della promozione dei beni artistici e culturali attraverso soluzioni audiovisive e multimediali. Puntata dopo puntata, la guida turistica abilitata Giovanna Soloni e la volontaria del Servizio Civile Universale in servizio presso l’ufficio turistico monselicense, Giorgia Tresin, stanno accompagnando gli spettatori alla scoperta dei luoghi significativi e sconosciuti di Monselice.

Le avventure delle due giovani protagoniste diventano straordinarie e ancora più coinvolgenti grazie all’incontro con elementi e personaggi magici, tra cui i figuranti della Giostra della Rocca. Un format moderno che è stato capace, sin dalla prima puntata del 27 novembre scorso, di raccogliere un largo consenso. Gli episodi, pubblicati a cadenza settimanale sui canali social di Monselice Turismo, sono accessibili a tutti e questo rappresenta un vantaggio in un momento storico come quello che stiamo vivendo. Se oggi, infatti, le limitazioni in vigore incidono negativamente sulla mobilità e i viaggi, lo spazio virtuale diventa uno strumento alternativo per promuovere un territorio e il turismo.

La web serie “La Magia di Monselice” ha tra i suoi obiettivi proprio quello di portare Monselice con le sue bellezze, gli angoli nascosti e le tradizioni direttamente nelle case delle persone. “La promozione turistica della Città non si può fermare, tanto meno in questi momenti di difficoltà per il settore” ha sottolineato il sindaco Giorgia Bedin “e, tramite questo progetto, vogliamo non solo far conoscere le nostre bellezze ma anche dare un forte segnale di speranza per una veloce ripresa del turismo”. Tra arte, folklore, enogastronomia e curiosità, Giovanna, Giorgia e i figuranti delle nove contrade stanno ripercorrendo secoli e secoli di storia monselicense con un pizzico di incanto e magia.

Martina Toso

Le più lette