Home Padovano Padova Nord Vigodarzere, giro di vite sulla sicurezza in strada

Vigodarzere, giro di vite sulla sicurezza in strada

Due telelaser e altrettanti autovelox. L’amministrazione comunale di Vigodarzere ha deciso di dare un giro di vite alle infrazioni riguardanti la velocità.

Telelaser

Nei giorni scorsi il Comune ha acquisito gli impianti di rilevamento proprio con l’obiettivo di regolare la velocità e ridurre la pericolosità delle strade.
Da molti anni il Comune è impegnato nel garantire il controllo della viabilità investendo molte risorse nella sicurezza stradale. Purtroppo, numerose sono state le segnalazioni da parte di residenti che hanno reso necessario il provvedimento che ha lo scopo di ridurre il rischio costituito dai veicoli che molto spesso superano i limiti di velocità.

Sono state identificate alcune zone nevralgiche del territorio, ossia i luoghi che necessitano maggiormente di un controllo, nei quali saranno installati i dispositivi. Il primo dei “punti neri” è il tragitto della provinciale Tavo-Terraglione. Inoltre, sono state evidenziate le strade provinciali di Tavo e di Saletto.

Tuttavia si tratta di dispositivi non fissi, che potranno essere dislocati in altre aree che risultano essere altrettanto pericolose. “Si è trattato di un provvedimento necessario – spiega il sindaco Adolfo Zordan – viste le continue segnalazioni che abbiamo ricevuto negli ultimi mesi. L’intenzione non è quella di fare cassa con le multe, ma di rendere il nostro Comune più sicuro per pedoni e ciclisti, soprattutto se fra questi vi sono bambini e anziani”. (n.m.)

Le più lette