Notizie
HomeRodiginoDeltaRosolina, un contributo straordinario alle imprese

Rosolina, un contributo straordinario alle imprese

Il Comune di Rosolina stanzia un contributo straordinario di 15mila euro per supportare i commercianti che si trovano in difficoltà a causa del Covid-19

Rosolina
Rosolina

Il Comune di Rosolina, tramite l’assessorato alle Attività produttive, il cui referente è Alessia Zaninello, viene incontro alle varie realtà economiche della zona, con un piccolo sostegno. Si tratta di un plafond di 15mila euro, nella speranza che sia di supporto alle attività produttive della città bassopolesana.

Alla fine dello scorso anno, con apposita determina, il segretario comunale ha reso noto che è stato emesso un bando straordinario per l’assegnazione di contributi in favore di tutte quelle attività indifficoltà, a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

I dettagli sull’erogazione del contributo

Il Comune erogherà il contributo a fronte della diminuzione superiore al 33% del fatturato prodotto nei primi nove mesi del 2020, rispetto allo stesso periodo del 2019. La somma dell’importo, per chi ne farà richiesta, non potrà essere superiore a 500 euro.

Potranno beneficiare del contributo: imprese dei settori di commercio, somministrazione e servizi alla persona, escludendo l’industria e le piccole e medie imprese. Queste dovranno presentare le domande con un’autocertificazione.

Il bando è sostanzialmente dedicato alle micro imprese, con meno di 10 dipendenti e un fatturato non superiore ai 2 milioni di euro, imprese individuali, società di persone o di capitali, liberi professionisti.

Marco Scarazzatti

Le più lette