Logo testata di vicenza

Home Padovano Camposampierese Ovest Sindaco di Campodarsego Walter Gallo. “Prima vengono i cittadini, poi le opere”

Sindaco di Campodarsego Walter Gallo. “Prima vengono i cittadini, poi le opere”

“Prima i cittadini delle opere”. In questo tempo ancora duramente segnato dalla pandemia, Valter Gallo, sindaco di Campodarsego, non ha dubbi proprio nel suo ruolo di primo cittadino da quale parte stare.

“Abbiamo tanti progetti e altrettante idee per far crescere questo nostro paese – afferma il sindaco Gallo -, ma la situazione attuale, questa emergenza che continua a colpirci tutti senza distinzione esige un atto di responsabilità deciso e differente: prima dei cantieri, prima degli interventi e delle opere, pure in programma e tutte necessarie, la precedenza ora spetta di diritto, senza esitazione alcune, alle persone, ai miei concittadini. È con questo spirito che abbiamo aperto anche il 2021 e che proseguiremo per tutto il tempo necessario. Tra gli interventi pubblicati in questi giorni la messa a disposizione di 80mila euro per andare incontro alle necessità delle famiglie bisognose, a chi si trova in difficoltà perché non ce la fa, a volte, a comprarsi da mangiare o le medicine. Quella dell’amministrazione è un’azione svolta nel rispetto della privacy e in costante raccordo con le parrocchie e associazioni di volontariato sociale”.

Campodarsego, fondo per le imprese

Sempre sullo stesso fronte il Comune sta predisponendo un fondo, di circa 70-80mila euro, per andare in contro alle esigenze delle attività che hanno avuto e continuano ad avere difficoltà in seguito all’emergenza e alle chiusure imposte dalle restrizioni, tra questi bar e ristoranti, ma non solo. “Ai ristori ci pensa il Comune – prosegue il sindaco con la giunta -. Per quello che rientra nelle nostre possibilità, prevederemo questo fondo nel bilancio di previsione che andremo ad approvare a marzo, in ritardo per via di un processo, tuttora in corso, di digitalizzazione in corso della “macchina” comunale. Imprese e aziende, molto spesso, nel nostro territorio si legano strette alle famiglie. Non dimentichiamo che Campodarsego è tra i Comuni della provincia con più alta densità di industrie e piccole e medie imprese. Un ente locale non può fare a meno di dedicare attenzione e interventi concreti al tessuto economico e occupazionale che tiene saldo il paese stesso”.

A Campodarsego non si fermano comunque i cantieri

Non sono mancati, in queste ultime settimane, alcuni lavori già programmati e in cantiere da tempo. “Tra questi è stata completata l’attesa pista ciclabile di via Pioga. I lavori sono stati eseguiti in tre stralci, l’ultimo per un costo di circa 250 mila. Andremo, poi, a illuminare l’intera ciclabile di via De Toni”.
Nicoletta Masetto

Le più lette