Home Trevigiano Treviso, vaccino anti-Covid: boom di adesioni a scuola

Treviso, vaccino anti-Covid: boom di adesioni a scuola

A Treviso è boom di adesioni per il vaccino anti-Covid 19 da parte del personale scolastico fin dalle prime ore di operatività della piattaforma dedicata.

Vaccino anti-Covid
Vaccino anti-Covid

A Treviso il personale docente e non docente ha effettuato già oltre 4mila iscrizioni sulla piattaforma “vogliovaccinarmi”, allestita dal Servizio Sistemi Informativi dell’Ulss 2 per la somministrazione del vaccino anti-Covid.

“La risposta, pronta e massiccia oltre ogni aspettativa da parte del personale scolastico – commenta Francesco Benazzi, commissario dell’Ulss 2 – conferma come ci sia, da parte della popolazione, piena coscienza del fatto che, per debellare il Covid e tornare il prima possibile a una vita normale, la vaccinazione sia lo strumento più efficace che abbiamo a disposizione”.

“Per vaccinare il più presto possibile tutto il personale scolastico – aggiunge Benazzi – metteremo in campo uno squadrone di sessanta operatori per turno”.

Una decisione per semplificare e velocizzare le vaccinazioni

Come spiega Stefano De Rui, direttore del dipartimento di prevenzione, l’attivazione di un link dedicato alle vaccinazioni del personale scolastico serve a semplificare al massimo le operazioni e velocizzare le convocazioni sulla base della disponibilità di vaccino. Si tratta di una decisione condivisa con la Direttrice dell’Ufficio scolastico provinciale, Barbara Sardella, con la FISM (Federazione Italiana Scuole Materne) e con i sindaci del territorio.

Stessa procedura per le Forze dell’Ordine

La stessa procedura, iscrizione tramite piattaforma e successiva convocazione via mail sarà utilizzata dall’Ulss 2 per la vaccinazione delle Forze dell’Ordine: anche per loro è prevista, a livello nazionale, la somministrazione del vaccino AstraZeneca.

Le più lette