Logo testata di vicenza

Home Veneto Attualità Vaccini, Zaia: "Nessuna intenzione di ricorrere al mercato nero"

Vaccini, Zaia: “Nessuna intenzione di ricorrere al mercato nero”

Il presidente del Veneto Luca Zaia, su Rai3 nel programma Mezz’ora in più, fa il punto sui vaccini alla luce dell’indagine dei Nas.

“Non abbiamo cercato i mediatori, loro ci hanno contattato. Il mio direttore ha selezionato 20 venditori e hanno avanzato una proposta in totale di 27 milioni di dosi – ha detto intervistato da Lucia Annunziata – . Ma l’importazione di farmaci, solo in caso di necessità, deve essere autorizzata da Aifa. Stia tranquillo chi ipotizza mercato nero o brogli. Non conosco il contratto europeo, ma è possibile che le Big Pharma abbiano intermediari in tutto il mondo”.

Quindi Zaia ha aggiunto : “Il commissario Arcuri ci ha detto di stare attenti, ma a oggi nessuno ha detto che quelle dosi sono acqua fresca, il silenzio delle grandi aziende è indicativo. Io ho l’obbligo di valutare, nel rispetto delle procedure. Non si dica che la regione Veneto vuole ricorrere al mercato nero”.

Le più lette