Logo testata di vicenza

Home Rodigino Adria Adria, assessore Terrentin: “Aggiudicati i lavori per la realizzazione dell'area sosta camper”

Adria, assessore Terrentin: “Aggiudicati i lavori per la realizzazione dell’area sosta camper”

Come annunciato dall’assessore Terretin ad Adria sono stati aggiudicati i lavori per l’area sosta camper che verrà realizzata a ridosso del centro storico in prossimità del Museo Archeologico. Un’area di interesse  archeologico per la quale il Comune dopo aver ottenuto il nulla osta della competente Soprintendenza Archeologica, ora ha terminato l’iter per la gara di appalto che consente di realizzare la nuova infrastruttura, destinata a valorizzare un turismo sostenibile e di accoglienza diffusa nel territorio.

Assessore Terretin

Una progettualità che prevede la rigenerazione di circa 8mila mq di area in prossimità dell’argine destro del Canalbianco sul parcheggio esistente di Via Bettola, dove si snodano itinerari ciclo pedonali, percorso vita, aree attrezzate, parchi gioco, all’interno del centro storico in prossimità del Museo Archeologico. Verranno realizzate aree filtro a verde, che circoscrivono e proteggono le otto piazzole di soste dei camper (che sarà di 510 mq), percorsi pedonali, facilmente fruibili anche dalle persone disabili, che potranno accedere all’adiacente area verde attrezzata, dotata anche di una zona recintata per lo sgambamento dei cani. Un’area, quest’ultima, che sarà disciplinata dal regolamento “per accesso, gestione e utilizzo aree di sgambamento cani”, da poco approvato in consiglio Comunale.

I dettagli sul finanziamento dei lavori per l’area sosta camper

L’intervento di rigenerazione urbana, sarà realizzato con 80mila euro provenienti dal Gal Delta Po e per circa 100mila euro provenienti da Avepa (Agenzia Veneta per i Pagamenti). A realizzarlo la ditta Comas Costruzioni di Calto (Ro), che è riuscita ad aggiudicarsi la gara di appalto, offrendo un ribasso del 16,855%. Una proposta valutata tra le varie offerte pervenute in sede di gara. A dirigere i lavori e a coordinare la sicurezza il tecnico Mirko Brancaleoni. Il Cantiere lavori per l’avvio dell’opera pubblica, compatibilmente con le norme covid in vigore, inizierà nelle prossime settimane.

Sindaco Barbierato

Le più lette