Logo testata di vicenza

Home Veneziano Cavarzere Cavarzere, i festeggiamenti per i 100 anni di Maria

Cavarzere, i festeggiamenti per i 100 anni di Maria

Il sindaco di Cavarzere, Henri Tommasi, giovedì ha partecipato ai “festeggiamenti” per il 100 anni di Maria, residente a San Gaetano.

“L’occasione – scrive il sindaco sulla sua pagina Facebook – avrebbe meritato sicuramente una celebrazione degna di questo nome, ma nonostante le restrizioni i figli non hanno fatto mancare alla madre un momento di festa, e se lo merita tutto. A nome mio, dell’amministrazione comunale e di tutta la cittadinanza tantissimi auguri per il 100° compleanno alla signora Maria.” (continua a leggere dopo la gallery)

La storia di Maria

Maria Visintin, Zelinda all’anagrafe, è nata l’11 marzo del 1921 a Ca’ Briani ed è arrivata giovedì al traguardo dei 100 anni, circondata dall’affetto dei suoi quattro figli, dieci nipoti e 12 pronipoti.
Da 62 anni la signora Maria vive a San Gaetano di Cavarzere, in una azienda agricola gestita dai figli, ai quali ha trasmesso l’amore per la natura e gli animali. Il sindaco conclude nel suo post: “Maria ricorda spesso i tempi in cui, a 14 anni, lavorava in linificio e la giovinezza trascorsa negli anni della guerra: a 16 anni, nonostante la voglia di vivere tipica di quell’età, non poteva uscire, andare a ballare e nemmeno confezionarsi vestiti dato che tutta la produzione era orientata al conflitto, appena iniziato. Nonostante tutto nel 1947 si è sposata con Santo Liviero, tornato da poco dalla prigionia in Germania, dopo essere passato dal fronte greco e fatto prigioniero con l’armistizio. E oggi Maria vive anche questa pandemia, oltre ad aver superato la terribile Spagnola… la storia la ha vissuta davvero, ma anche costruito una bellissima famiglia: da tutti noi auguri nonna Maria!

Le più lette