Logo testata di vicenza

Home Padovano Padova Est Noventa Padovana, rapina in casa di un'anziana: fermati i responsabili

Noventa Padovana, rapina in casa di un’anziana: fermati i responsabili

Noventa Padovana rapina in casa di un’anziana: fermati i responsabili. Lo hanno reso noto i carabinieri del Comando provinciale di Padova

Dopo 48 ore di indagini, i carabinieri di Noventa Padovana hanno fermato gli autori della rapina commessa il 25 marzo in casa di una pensionata resisente a Noventa. La donna era stata aggredita mentre guardava la televisione e aveva ricevuto minacce, oltre alla richiesta di farsi consegnare denaro e gioielli. (continua a leggere dopo la gallery)

I responsabili

I responsabili individuati e fermati dai carabinieri sono due padovani, entrambi noti alle forze di polizia: I. M., 38enne di Piove di Sacco, e B. L., 48enne di Legnaro. La descrizione degli autori da parte della vittima è stata fondamentale per i carabinieri, che sono riusciti a far convergere i sospetti verso i due uomini.

La perquisizione

Determinante è stata poi la perquisizione domiciliare. Difatti, in casa degli autori della rapina sono stati rinvenuti e sequestrati sia parte della refurtiva sia gli abiti indossati per commettere il colpo. L’auto della vittima è invece stata trovata abbandonata in un parcheggio pubblico a Sant’Angelo di Piove di Sacco.

Il fermo

I due indagati, quindi, sono stati sottoposti alla misura del fermo di indiziato di delitto e associati alla casa circondariale di Rovigo.

Le più lette