Logo testata di vicenza

Home Breaking News Pista ciclopedonale “Da Cittadella all'Ostiglia": siglato il protocollo d’intesa

Pista ciclopedonale “Da Cittadella all’Ostiglia”: siglato il protocollo d’intesa

Pista ciclopedonale “Da Cittadella all’Ostiglia”: firmato il protocollo d’intesa per una delle più belle ciclopedonali dell’Alta padovana e dell’intera regione. L’importante traguardo, che vede insieme al lavoro sei Comuni, è stato voluto dall’amministrazione comunale di Villa del Conte che, in qualità di Comune capofila, ha promosso il protocollo d’intesa.

La sinergia stretta tra gli enti locali avviene nell’ottica della promozione del territorio locale e di quello dell’Alta Padovana in generale, e delle risorse naturalistiche espresse da tali contesti, e in collaborazione con le amministrazioni comunali contermini e territorialmente coinvolte: Cittadella, Tombolo, San Giorgio in Bosco, Campo San Martino e San Giorgio delle Pertiche. Insieme redigeranno un progetto preliminare per la realizzazione di un percorso ciclopedonale, di respiro naturalistico, che si vorrebbe eseguito per collegare Cittadella con la ciclovia Ostiglia.

Un tracciato che parte da Cittadella

Un percorso che ha visto succedersi, tra il secondo semestre del 2019 e nel 2020 nella sede municipale di Villa del Conte, alcuni incontri con i primi cittadini e rappresentanti delle amministrazioni e degli uffici comunali interessati, per lavorare all’analisi e all’approfondimento sulla realizzabilità di tale itinerario ciclopedonale. Il tracciato, partendo dal Comune di Cittadella e attraversando i territori degli altri Comuni, dovrebbe connettersi alla ciclovia che corre parallelamente all’ex ferrovia Ostiglia (lunga 118 chilometri attraversa le province di Treviso, Padova e Vicenza fino a quella di Mantova) in località Cocche ad Arsego di San Giorgio delle Pertiche. Il nuovo itinerario “Da Cittadella all’Ostiglia” è rivolto, in primo luogo, all’utilizzazione delle sommità arginali e delle fasce di rispetto idrauliche del Fiume Tergola e del Canale Piovego di Villabozza, titolato “Da Cittadella all’Ostiglia”.

Argenti: “obiettivo sarà quello di rendere possibile il collegamento tra il territorio del Cittadellese e quello del Camposampierese”

“Un percorso – spiega il sindaco di Villa del Conte, Antonella Argenti insieme ai colleghi – il cui obiettivo sarà quello di rendere possibile il collegamento tra il territorio del Cittadellese e quello del Camposampierese in un quadrante, quello a nord-nord/ovest di Padova, in cui attualmente tale connessione ciclabile, di respiro naturalistico, non esiste. A breve l’avvio dei lavori progettuali”.
Agli incontri per la condivisione di tale iniziativa hanno partecipato anche l’amministrazione provinciale di Padova, la Federazione dei Comuni del Camposampierese e il Consorzio di Bonifica “Acque Risorgive”, enti che hanno manifestato la propria disponibilità a sostenere la proposta progettuale.

Nicoletta Masetto

Le più lette