Logo testata di vicenza

Home Veneziano Miranese Nord Scorzè, al via la costruzione della nuova scuola

Scorzè, al via la costruzione della nuova scuola

Sono partiti a fine gennaio i lavori per la realizzazione della nuova scuola elementare di Scorzè, prevista in via Aosta a pochissima distanza dal capolinea dell’autobus.

La costruzione della scuola elementare, con tempi di inizio lavori fissati entro 45 giorni dall’assegnazione e tempi di realizzazione da presumere brevi e non oltre i 720 giorni è stata affidata alla ditta Barzon costruzioni di Ponte san Nicolò di Padova, aggiudicatari del bando indetto dalla città Metropolitana di Venezia, l’estate scorsa su base d’asta di poco superiore ai 4 milioni di euro.

Uno spazio per 20 classi e 450 studenti

La nuova scuola potrà contare su spazio per venti classi ognuna da 26 alunni al massimo, quattro laboratori e un vasto spazio mensa per un totale massimo accoglibile di 450 scolari. In un secondo momento, e con un finanziamento successivo e di pari valore, verranno realizzati anche palestra ed auditorium. Per quanto riguarda la struttura esterna, la scuola avrà una struttura angolare a “elle” per una superficie di circa 18 mila metri quadri.

Il nuovo plesso scolastico, che per ora non ha ancora un nome, andrà a sostituire la scuola primaria Marconi di via Martiri della Libertà, che attualmente ospita 430 alunni in spazi più ridotti di quelli che verranno creati in via Aosta. Oltre ai costruttori, coinvolti nell’esecuzione del nuovo plesso scolastico saranno lo studio Cazzin, Mognato e Nicro di Scorzè che ha redatto il progetto, Esa sistemi di Padova per l’impianto fotovoltaico ed elettrico e Bluesteel di Colle Umberto che si occuperà dell’impianto di isolamento termico.

M.To

Le più lette