Notizie
HomeVaccino CovidVicenza, ora si può prenotare la vaccinazione anti-covid in farmacia

Vicenza, ora si può prenotare la vaccinazione anti-covid in farmacia

Dal 1° aprile le farmacie di Federfarma saranno collegate alla piattaforma della Regione

Andrea Bellon
Andrea Bellon, veneziano, presidente regionale della Federfarma

È stato ufficializzato l’accordo tra Federfarma Veneto e Regione Veneto in base al quale le circa 1.400 farmacie venete saranno coinvolte anche nella campagna di vaccinazione anti-covid, offrendo un servizio di prenotazione online, vicino a casa, per tutti gli utenti che faticherebbero altrimenti a prenotare autonomamente via web. Più in dettaglio, da giovedì 1° aprile le farmacie aderenti saranno collegate alla nuova piattaforma di prenotazione della Regione Veneto e potranno quindi completare in pochi minuti la procedura per conto dell’utente: basterà inserire il suo codice fiscale e selezionare per suo conto la sede, il giorno e l’orario dell’appuntamento tra quelli disponibili.

Il tutto naturalmente secondo le priorità individuate dal piano di vaccinazione e i suoi successivi aggiornamenti. Non solo, sempre il farmacista stamperà per l’utente il promemoria con le informazioni utili all’accesso alla vaccinazione (indirizzo della sede, data, ora, eventuali recapiti), unitamente ai documenti resi disponibili dal sistema: informativa, consenso informato e scheda di anamnesi. Anche per quest’ultima il farmacista, su richiesta, potrà fornire aiuto, guidando l’utente nella sua compilazione.

«Questo accordo – sottolinea Andrea Bellon, presidente di Federfarma Veneto – rappresenta un traguardo fondamentale, soprattutto perché consentirà di rispondere nel modo più semplice al bisogno di assistenza manifestato da molti cittadini, soprattutto nelle fasce di popolazione anziane, alle quali si sta rivolgendo la campagna di vaccinazione in questa prima fase”.

Le più lette