Logo testata di vicenza

HomeVicenzaVicenza, portata via una tonnellata di rifiuti: adesso il parco Astichello è...

Vicenza, portata via una tonnellata di rifiuti: adesso il parco Astichello è pulito

Tre addetti di Aim Ambiente hanno lavorato tre giorni per riuscire a rendere nuovamente dignitosa la zona verde vicina al San Bortolo 

Sono servite 18 ore di lavoro di tre operatori di Aim Ambiente per ripulire l’area del parco Astichello dove si erano accumulati rifiuti e resti di bivacchi. Al termine dell’intervento sono stati raccolti e smaltiti 1.020 chilogrammi di rifiuti. Più di una tonnellata.

L’operazione di ripristino ambientale, richiesta dall’assessore all’ambiente Simona Siotto in seguito alle segnalazioni ricevute, ha interessato in particolare l’area nord del parco, verso l’ansa del fiume Astichello, e la zona boschiva a fianco della pista ciclabile che collega via Pforzheim con via Bedeschi. Un secondo specifico intervento è stato effettuato lungo via Bedeschi. Nella foto, gli addetti di Aim Ambiente al lavoro nel parco che si trova nella zona vicina all’ospedale San Bortolo. 

L’assessore Siotto. “Un lavoro importante e doveroso. Speriamo che l’area resti così”

“Si è trattato di un lavoro importante, e sicuramente doveroso – dichiara l’assessore all’ambiente Simona Siotto – che restituisce il parco Astichello alla città in sicurezza e bellezza, oltre che pulizia integrale. La tonnellata di rifiuti asportata dagli operatori di Aim Ambiente, che ringrazio personalmente per l’egregio lavoro svolto, deriva in gran parte da bivacchi e da abbandoni. Sono e voglio essere sicura del fatto che il parco fluviale, oggi ripulito, rimanga tale grazie alla costante attenzione dei cittadini e degli operatori del Wwf che hanno in gestione l’area”.

Nella foto, una parte dei rifiuti accumulati e poi portati via dagli addetti.

 

Le più lette