Logo testata di vicenza

Home Veneziano Miranese Nord Anche Martellago punta al Recovery Fund

Anche Martellago punta al Recovery Fund

E’ ufficialmente iniziata la rincorsa ai fondi messi a disposizione dal Recovery Plan. Anche Martellago punta alle risorse per finanziare alcuni progetti meritevoli

Martellago
Martellago

Dopo che la sindaca di Noale Patrizia Andreotti ha scritto al presidente di Regione Luca Zaia, illustrando i progetti meritevoli di finanziamento nella sua città, anche il Comune di Martellago si muove per cercare di ottenere parte delle risorse del Recovery Plan.

Gli investimenti

In consiglio comunale sono state presentate ben due mozioni in questo senso, aventi entrambe l’obiettivo di farsi trovare preparati quando ci sarà da richiedere fondi per Martellago. Il Piano Regionale per la Ripresa e la Resilienza del Veneto (Prrr) presentato dalla Regione, infatti, comprende una serie di investimenti, da finanziare attraverso il Recovery Fund, in ambiti che riguardano da vicino l’operato e le competenze dei singoli Comuni: digitalizzazione, innovazione e competitività del sistema produttivo; rivoluzione verde e transizione ecologica; infrastrutture per la mobilità; istruzione, formazione, ricerca e cultura; equità sociale, di genere e territoriale; salute.

La mozione della lista Saccarola Sindaco

La mozione presentata dalla lista Saccarola Sindaco avrebbe impegnato la giunta e il primo cittadino a “farsi promotori nei confronti delle Regione Veneto delle necessità e delle potenzialità del nostro territorio e a essere pronti a proporre progetti concreti a riguardo”. Richiesta bocciata dal resto della maggioranza, in disaccordo non tanto sugli obiettivi quanto sulla forma del documento, ritenuto non abbastanza esaustivo.

Lega, Forza Italia e Progetto Futuro: “Necessario un piano di azione di largo respiro per la sostenibilità”

Lega, Forza Italia e Progetto Futuro hanno quindi approvato una mozione propria, partendo dall’assunto che “è necessario prevedere un piano di azione di largo respiro per la sostenibilità del territorio di Martellago a 360 gradi”. Si è deciso quindi che la giunta e le commissioni consiliari si metteranno al lavoro per individuare i progetti meritevoli di investimenti, su cui concentrare eventuali fondi del Recovery, stilando un Piano Comunale per la Ripresa e la Resilienza “da illustrare nelle opportune sedi istituzionali per rappresentare le necessità del territorio di Martellago”.

Carlo Romeo

Le più lette