Logo testata di vicenza

Home Padovano Padova Basket, Serataccia Antenore Energia: sconfitta con Teramo all’overtime

Basket, Serataccia Antenore Energia: sconfitta con Teramo all’overtime

Brutta serata per l’Antenore Energia Virtus che cade in casa contro Teramo e vede i giochi per i primi otto posti riaperti

Gli ospiti infatti si impongono all’overtime 92-104: un risultato severo che punisce oltremodo una Virtus che ha avuto anche in mano la palla della vittoria a fine partita, ma poi – una volta non sbloccato il punteggio – all’overtime è stata travolta dai teramani.

 

Avvio di gara incerto per i neroverdi che perdono 26-31 il primo quarto subendo troppo in difesa e concedendo 4 triple nitide agli ospiti. Ma è bravo coach Rubini a sistemare le cose e nel secondo periodo Virtus abbassa la serranda concedendo zero punti agli ospiti per sette minuti, approfittandone per tornare con la testa avanti grazie alle triple di Bianconi e De Nicolao e le realizzazioni in serie di Morgillo. Teramo è brava però a restare incollata e solo una bomba di Schiavon sul finale vale il 45-42 con cui si va all’intervallo lungo.

 

La partita però resta in equilibrio. L’Antenore prova a prendere in mano le operazioni con le triple di Morgillo e Bocconcelli (58-51), ma Teramo non molla e grazie alle triple di Rossi e Serroni va a chiudere sul 69 pari il terzo periodo. Qui la partita diventa una sporca battaglia punto a punto in cui la Virtus sembra portare a casa punti preziosi con Brigato ma ancora Serroni e Rossi sfoderano il tiro pesante dall’arco a cui Virtus non riesce a porre rimedio. Si entra negli ultimi minuti con il punteggio ancora in parità, fino all’86-86 dell’ultimo minuto: qui Virtus ha la palla in mano per la vittoria finale ma non riesce a concretizzare e si vola all’overtime.

Nel supplementare la bomba di Rossi per l’88-91 manda l’inerzia del match in favore di Teramo. Virtus perde contatto con la sfida e subisce l’allungo di Serroni del 90-96 e la schiacciata del ko con Tiberti. Il match si chiuderà con un severo 92-104.

Antenore Energia 92 – Teramo 104

ANTENORE ENERGIA Morgillo 26 (5/10, 3/4), Ferrari 18 (5/7, 0/0), Brigato 12 (4/5, 1/3), De Nicolao 11 (2/5, 2/3), Bianconi 9 (0/0, 2/7), Schiavon 5 (1/1, 1/3), Bocconcelli 5 (1/2, 1/2), Pellicano 4 (0/2, 0/1), Barbon 2 (1/2, 0/7), Visone All. Rubini

TERAMO Rossi 33 (2/8, 8/11), Tiberti 24 (9/14, 0/0), Serroni 20 (2/2, 4/7), D’Andrea 4 (1/3, 0/0), Esposito 2 (1/3, 0/1), F.Faragalli, Guilavogui, C.Faragalli All. Salvemini

Arbitri: Attard di Firenze e Luchi di Prato

Note: parziali: 26-31, 45-42, 69–69, 86-86,  tiri da due: Antenore 19/34 – Teramo 21/45, tiri da tre: Antenore 10/30– Teramo 12/22, tiri liberi: Antenore 24/31 – Teramo 28/32, assist: 20-27, rimbalzi: 41-36

Le più lette