Logo testata di vicenza

Home Trevigiano Campocroce, presto un nuovo bosco urbano

Campocroce, presto un nuovo bosco urbano

Un nuovo bosco urbano a Campocroce. La giunta Comunale nella seduta di metà marzo ha approvato il progetto per la costruzione di un boschetto planiziale nella zona adiacente alla palestra scolastica di Campocroce dove c’è un’area verde non utilizzata.

L’area dove sorgerà il bosco urbano di Campocroce

“Questo è un intervento importante – spiega il sindaco Davide Bortolato – Un intervento che continua a segnare il percorso green abbracciato sin dall’inizio da quest’amministrazione. Continua così il nostro impegno per implementare il numero delle alberature in città”.

Il bosco urbano

Il bosco urbano vedrà messi a dimora diversi alberi e arbusti autoctoni tra i più resistenti e capaci di produrre maggior quantità d’ossigeno come: frassini, carpini, olmi, aceri, tigli, cornioli, noccioli, viburni e sanguinelle. Saranno circa una settantina che saranno piantati dopo aver fatto dei lavori di pulizia, concimazione naturale e aratura della zona verde vicino alle scuole. Sono proprio le stesse scuole che hanno accolto e supportato il progetto di realizzazione del Boschetto adiacente alla loro scuola.

Un progetto nato insieme alla scuola

Il progetto nasce proprio insieme alle maestre dell’istituto scolastico Vespucci con l’obiettivo di ricostruire e mantenere anche con finalità didattica l’area verde con vegetazione tipica della pianura padano veneta. Il risultato, oltre a quello di permettere agli studenti di osservare ciò che studiano sui libri e i fenomeni legati all’ambiente e al verde, sarà anche quello di ottenere un miglioramento della qualità dell’aria, contenere le polveri e i rumori e combattere l’effetto serra con l’assorbimento e l’accumulo di anidride carbonica. I lavori per il bosco procedono anche se, tra il rammarico dettato dal periodo di restrizioni dal Covid 19, c’è anche quello di non poter avviare il progetto con una cerimonia.

Rimandato l’evento di piantumazione

“A causa del blocco, non sarà possibile organizzare alcun evento per la piantumazione del nuovo bosco. Però, appena le limitazioni cesseranno saremo lieti di festeggiare insieme a tutti i bambini di Campocroce la Festa delle Fronde”, conclude il sindaco Bortolato.

Lucia Russo

Le più lette