Logo testata di vicenza

Home Padovano Padova Sud Casalserugo, sport e solidarietà per affrontare la pandemia: i giovani in primo...

Casalserugo, sport e solidarietà per affrontare la pandemia: i giovani in primo piano

L’emergenza sanitaria ha bloccato molte attività, ma in questo frangente di tempo sospeso Casalserugo ha pensato di approfittarne per sistemare e adeguare gli edifici pubblici del territorio. Tre gli ambiti degli interventi: sport, solidarietà e giovani

Giovani

Ci sono tante opere in costruzione a Casalserugo, ma è necessario pensare anche alla riqualificazione e fare i conti con strutture realizzate 30 anni, che hanno bisogno di opere di manutenzione costante per mantenerle in efficienza. In questo periodo l’amministrazione ha provveduto a un intervento di manutenzione del manto erboso del campo sportivo, sistemato l’impianto di irrigazione, sostituito il quadro elettrico principale, mettendolo a norma, e concludendo il rifacimento del manto di copertura del Palasport di via Colombo.

Il sindaco: “Le palestre? Mi piace immaginarle come contenitori di sogni”

“Come le altre palestre presenti nel nostro territorio, mi piace immaginarle come un contenitore di sogni – dice il primo cittadino, Matteo Cecchinato -. Sogni che nascono dagli atleti, dai propri allenatori e dalle persone che decidono di coltivare questi sogni. Lo abbiamo visto con la riapertura della scorsa estate e dell’autunno, le società hanno impegnato sacrifici per far sì che i sogni dei loro atleti continuassero a vivere. I sogni appartengono anche a tutti i giovani di Casalserugo e Ronchi che durante l’emergenza hanno deciso di impegnare il loro tempo nel volontariato, per darci una mano. Affiancando la Protezione civile nelle attività di consegna delle spese, delle mascherine e in tante altre attività”.

Giovani volontari crescono

Alcuni di questi giovani hanno anche deciso di prendere questo impegno a lungo termine, iscrivendosi alla Protezione Civile, emettendo il loro tempo a disposizione della comunità, non solo per questa pandemia ma anche nelle attività future. (a.b.)

Le più lette