Logo testata di vicenza

Home Vicenza Covid-19 a Campo Marzo: ieri i “No Vax”, oggi “Io Apro”

Covid-19 a Campo Marzo: ieri i “No Vax”, oggi “Io Apro”

campo marzo no vax R2020
Nella foto di Lorenzo Brasco un momento della manifestazione di R2020 a campo Marzo sabato 17 aprile 2021

Ieri sabato 17 aprile  2021, sit-in e comizi della rete R2020 (r2020.info), costituita di recente (anche a Vicenza, Thiene e Polesine) e che vede la partecipazione a livello vicentino di una deputata,  Sara Cunial (Gruppo Misto). All’appuntamento delle 15 all’esedra di viale DalMazia su viale Roma dal titolo “Salute e diritti oggi” si sono dati appuntamento poco meno di un migliaio di persone. Interventi di noti leader NoVax e addirittura negazionisti. In generale si è parlato contro contro le imposizioni vaccinali e si sono messe in dubbio le basi scientifiche di determinate scelte politiche che rischiano di depotenziare i diritti umani e la democrazia nel nostro Paese.

 

OGGI SI REPLICA MA SUL PIANO ECONOMICO

Oggi domenica 18 aprile alle 15 sempre a campo Marzo, ma sul lato del parcheggio Verdi si svolge un’altra manifestazione: quella del movimento “Io Apro”.

Si intitola “Il tempo delle richieste è finito!”. Nel manifesto che è stato diffuso via social, si legge: “contro i provvedimenti incoerenti e letali per la nostra economia; contro una classe politica che non ci ascolta. Siamo stanchi di promesse, ora volgiamo certezze. Perché poter lavorare in sicurezza è un diritto sacrosanto. Non sarà una manifestazione di categoria ma di popolo. Un popolo che vuole riavere la propria libertà!” (FB)

Le più lette