Logo testata di vicenza

Home Trevigiano Mogliano, donate oltre 1500 borracce agli studenti

Mogliano, donate oltre 1500 borracce agli studenti

Il Comune di Mogliano dà il via a una nuova iniziativa di sensibilizzazione ambientale e dona oltre 1500 borracce agli studenti

Le borracce riutilizzabili

Il sindaco Davide Bortolato già nei mesi scorsi aveva consegnato ai membri della giunta, ai consiglieri e a tutti i dipendenti comunali 150 borracce di acciaio inox riutilizzabili all’infinito. Ora è stata la volta di altre 1540 borracce destinate a tutti i bambini della scuola primaria del territorio.

Le borracce sono finanziate dal Consiglio di Bacino Venezia Ambiente (che si occupa della gestione dei rifiuti), di cui fa parte anche il Comune di Mogliano Veneto.

Bortolato: “Un mondo più verde e un futuro migliore per i nostri figli”

“Il nostro scopo è andare verso una città sempre più green – commenta Bortolato – riducendo non solo gli imballaggi di plastica legati al consumo di acqua in bottiglia ma promuovendo anche l’utilizzo dell’acqua di rubinetto, controllata e di qualità. Utilizzando la borraccia, sarà quindi possibile diminuire la quantità di bottiglie e bottigliette di plastica usa e getta. Un piccolo gesto dai molti significati, che coinvolge i bambini proprio per il loro entusiasmo nella salvaguardia del nostro pianeta e nel veicolare un messaggio positivo ed ecologico a tutta la famiglia. Stiamo lavorando incessantemente per avviare un reale cambiamento di pensiero volto alla consapevolezza che, riducendo i rifiuti usa e getta, si possa creare un mondo più verde e un futuro migliore per i nostri figli”.

Le più lette