Logo testata di vicenza

Home Padovano Montegrotto, un sax per ripartire

Montegrotto, un sax per ripartire

Montegrotto, una serata speciale a suon di sax a Villa Draghi per ripartire e dare visibilità al territorio

Montegrotto, un sax per ripartire. Foto del concerto di Giampietro Fioraso

Una serata magica, il sax di Flavio Bordin, accompagnato dalle tre musiciste di The WindRose, la narrazione di Giò Madonna. Ma a farla da protagonista è stata Villa Draghi, illuminata magicamente, e il panorama dei Colli Euganei che spaziava fino a Padova.

Mortandello: “Abbiamo scelto il linguaggio universale della musica”

“Ci hanno seguito in tanti – racconta il sindaco Riccardo Mortandello – anche ospiti stranieri che vengono a Montegrotto da trent’anni e a cui manchiamo. Il concerto in diretta streaming del 19 marzo è stato una bellissima occasione per dare visibilità al territorio ed alla sua offerta turistica in termini di storia, ambiente, servizi, benessere, arte, accoglienza ed enogastronomia. Abbiamo scelto il linguaggio universale della musica perché giunga anche agli ospiti lontani che quest’anno non sono potuti
venire per fagli vedere che siamo qui, e siamo pronti a ripartire con ancora maggiore entusiasmo non appena sarà possibile”.

Le più lette