Notizie
HomePadovanoPadova EstNoventa Padovana, torna il progetto di controllo del vicinato

Noventa Padovana, torna il progetto di controllo del vicinato

Ritorna nel territorio di Noventa Padovana l’apprezzato progetto di controllo del vicinato. Anche quest’anno il gruppo di Noventa ha ricevuto numerose adesioni di moltissime persone interessate a formalizzare la propria disponibilità a partecipare al progetto.

Controllo di vicinato

Con il supporto dell’assessorato alla Polizia Locale e Sicurezza, l’avvio della nuova edizione del controllo di vicinato si pone l’obiettivo di costruire una vera e propria rete tra cittadini. Il controllo di vicinato è, infatti, il progetto attraverso il quale i concittadini possono aiutarsi l’uno con l’altro per tenere d’occhio gli spazi in cui vivono.

Il successo dell’iniziativa

“I cittadini – spiegano i protomotori – hanno così la possibilità di collaborare in modo attivo per la sicurezza del proprio territorio: nessuno conosce la propria via, il proprio quartiere meglio di chi ci abita e nessuno più di voi residenti è più in grado di osservarne le anomalie. Il successo di un progetto di controllo di vicinato è dato dall’impegno a collaborare, ciascuno per i propri compiti: collaborare tra vicini, collaborare con le forze dell’ordine. Il gruppo di vicinato ha il fine di imparare a conoscere meglio chi vive intorno a noi, proprio perché in questo modo avremo noi stessi maggiori capacità di individuare ciò che nella nostra comunità non sta funzionando e cosa potrebbe mettere a rischio la nostra sicurezza. Una corretta collaborazione con le forze di polizia è la chiave per il successo dell’iniziativa”.

Come aderire

Per poter aderire è necessario compilare il “modulo di adesione” per privati assieme ad una copia della carta di identità, e consegnarlo manualmente al protocollo comunale, (dal lunedì al sabato, dalle 8,30 alle 12,30), oppure inviarlo, all’indirizzo e-mail: polizialocale@comune.noventa.pd.it (m.m)

Le più lette