Logo testata di vicenza

Home Breaking News Rosolina, entra nel vivo l'attività del centro vaccini

Rosolina, entra nel vivo l’attività del centro vaccini

A Rosolina entra nel vivo l’attività del nuovo centro vaccini, che ha aperto la domenica di Pasqua insieme con il punto vaccinale di Occhiobello

Vaccino anti-Covid
Vaccini

A dare l’annuncio è stata l’Ulss 5 Polesana, che ha commentato sulla propria pagina Facebook: “Hanno aperto due nuovi centri vaccinali di popolazione presso i Comuni di Rosolina e Occhiobello che, sommati ai sette attuali, garantiranno la massima accessibilità alla popolazione, in un territorio caratterizzato da una particolare conformazione, e la prosecuzione della campagna vaccinale con l’obiettivo dell’Azienda Ulss 5 di concluderla quanto prima, compatibilmente ai vaccini a disposizione”.

I nuovi centri corrono in soccorso soprattutto della popolazione più anziana del Delta, consentendo di alleggerire notevolmente i loro spostamenti.

Il centro di Rosolina: funzionale e accogliente

Graziano Donà al lavoro. Foto dalla pagina Facebook di Ulss 5 Polesana

Il centro vaccini di Rosolina, fortemente voluto dall’amministrazione comunale, ha sede presso il palazzetto dello sport del paese, una posizione quindi centrale e accessibile

L’apertura ha richiesto giorni di intenso lavoro contro il tempo, con gli ultimi ritocchi che sabato si sono conclusi a tarda notte. Al lavoro per il nuovo centro vaccini non solo tecnici e operai, ma anche Graziano Donà, architetto d’interni, che, grazie alla sua arte, ha reso il punto vaccinale un luogo molto accogliente.

Le più lette