venerdì, 1 Luglio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVenetoAttualitàScuola, Zaia: "Didattica in presenza al 100% insostenibile"

    Scuola, Zaia: “Didattica in presenza al 100% insostenibile”

    Banner edizioni

    Sul fronte scuola, il presidente della Regio Veneto, Luca Zaia, chiede di ridurre la didattica in presenza: “Al 100% è insostenibile”

    Luca Zaia
    Luca Zaia

    Per il ritorno a scuola in presenza al 100% alla Regione “servirebbero mille autobus in più, ma è impossibile trovarli sul mercato”. A dirlo il presidente Luca Zaia durante la consueta conferenza stampa presso la sede della Protezione civile di Marghera (Venezia).

    Il nodo trasporti

    Il problema sarebbe legato soprattutto ai trasporti, ma non per mancanza di organizzazione da parte della Regione. “I trasporti sono uno dei punti nevralgici – ha spiegato Zaia -. Non può passare l’idea che non ci siamo organizzati. Non è che manca l’organizzazione, ma è impossibile trovare sul mercato i mezzi necessari”. Ad oggi in Veneto “abbiamo 2.400 mezzi per 27.000 corse al giorno – ha continuato il presidente – ne abbiamo aggiunti 500 dei privati e assunto 130 persone come steward, ma si tratta dello scenario per il 50% di capienza e il 50% di didattica in presenza. Il nuovo scenario però prevede il 50% della capienza e il 100% della didattica in presenza”.

    Zaia: “Presenza a livello sostenibile o facoltativa”

    Per Zaia, le leve a disposizione sono poche. “La prima è non aprire la scuola, ma questa è da abbandonare, cosi’ come l’idea di aumentare la capienza dei mezzi. La seconda è mantenere lo status quo. La terza, aumentare la presenza in una via di sostenibilità. La quarta è rendere facoltativa la didattica in presenza, come fa la Puglia da mesi”. Il governatore porterà le ultime due le opzioni anche alla riunione della Conferenza delle Regioni, in vista dell’incontro col Governo nel pomeriggio, fermo restando che “sull’apertura delle scuole non si discute” – ha concluso Luca Zaia. Si tratta solo di trovare la soluzione migliore affinché la didattica in presenza riparta in sicurezza.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni