Logo testata di vicenza

Home Trevigiano Treviso, ai Musei Civici torna la rassegna "L'arte di star bene"

Treviso, ai Musei Civici torna la rassegna “L’arte di star bene”

I Musei Civici di Treviso aprono le porte alla nuova edizione de “L’Arte di star bene” in programma da aprile a giugno 2021, per ascoltarsi, condividere esperienze, opere e storie, nell’arte.

I musei civici di Treviso. Foto dal sito web dei musei

La rassegna è ripartita il 13 aprile con “Arte e cura con la Medicina narrativa” il nuovo percorso dell’apprezzata programmazione dedicata allo stare bene nell’arte, curato da Sabina Ferro, docente in Filosofia Teoretica, Arte e Comunicazione. L’attività si svolgerà attraverso due percorsi, base ed avanzato, che avranno luogo al Museo Luigi Bailo e a Santa Caterina introducendo alla pratica della Medicina Narrativa e all’ uso dei dispositivi auto-formativi come la Scrittura e l’Arte.

Gli appuntamenti di maggio

La rassegna prosegue quindi con i tre appuntamenti del 5, 12 e 26 maggio dedicati al “Te al museo libri Storie, personaggi” curati da Paola Bonifacio, ospitati nell’Auditorium di Santa Caterina, dalle ore 17. Riscopriremo con Alessandro Marzo Magno il primo e più celebre “inventore dei libri” e dell’industria editoriale moderna, vero genio del rinascimento italiano, dialogando in merito al suo nuovo libro dedicato ad Aldo Manuzio. Con Annarosa Maria Tonin ci lasceremo rapire dagli ammalianti viaggi, tra saggio e racconto, che nel suo ultimo volume evoca a partire da esemplari ritratti dipinti. Con Carlo de Incontrera compositore, musicologo e curatore di eventi d’arte, musicali e teatrali, torneremo negli anni Sessanta e Settanta per riscoprire un affascinante, felicissimo e multidisciplinare momento creativo del nostro recente passato. Gli incontri si concluderanno con il classico tè con i pasticcini.

La chiusura de “L’arte di star bene” a giugno

“L’arte di star bene” chiuderà, infine, in bellezza il 3 e 10 giugno con gli ultimi due appuntamenti di “Arte Doc: documentari d’arte al Museo”, il ciclo di cinque incontri dedicati ai documentari d’arte, durante i quali la manager dei Musei Civici, Paola Bonifacio, avvierà un dialogo con gli autori e gli artisti coinvolti.

Gli appuntamenti del 3 e 10 giugno propongono due filmati, dedicati rispettivamente agli artisti Zoran Music e Leonor Fini, arricchiti dalla testimonianza diretta del regista Giampaolo Penco e dello scrittore e giornalista Corrado Premuda.
Gli incontri si terranno presso la Sala Coletti del Museo Santa Caterina a partire dalle 16:30.

Le più lette