Notizie
HomeVicentinoVicenzaVicenza, sistemare la passerella di viale Ferrarin: è in condizioni pericolose

Vicenza, sistemare la passerella di viale Ferrarin: è in condizioni pericolose

I consiglieri comunali denunciano: “Da due anni si attendono i lavori inutilmente”

Passerella viale Ferrarin
Passerella con travi dismesse e mancanti tra viale Ferrarin e viale Trento

I consiglieri comunali d’opposizione Giovanni Rolando e Alessandra Marobin hanno svolto nel pomeriggio un sit-in di protesta per denunciare l’incredibile situazione in cui versa la passerella ciclo-pedonale tra viale Ferrarin e viale Trento. Come spiega un volantino distribuito nell’occasione, da almeno due anni c’è bisogno di una seria manutenzione che però non s’è ancora vista. Restano solo le transenne che mettono al riparo dai guai maggiori, ossia le assi di legno sconnesse e mancanti.

C’è bisogno subito di lavori di rifacimento, spiegano i due consiglieri, che riguardano: pavimentazione (rifacimento con materiale adatto); ripristinare i pannelli in lamiera forata; lampade a led per l’illuminazione notturna; sistemare le siepi e le reti di recinzione; archetti dissuasori per le moto; riverniciare gli elementi in metallo.

I due consiglieri hanno diffuso anche foto scattate in inverno per dimostrare da quanto la passerella versi in queste condizioni. Un’interpellanza all’amministrazione era stata già inviata a luglio del 2020, ma finora senza esito.

 

Le più lette