Logo testata di vicenza

Home Padovano Camposampierese Ovest Villanova, furto in casa: ladri in fuga

Villanova, furto in casa: ladri in fuga

71enne di Villanova sorprende due ladri in casa, ma entrambi riescono a scappare con la refurtiva. Sul posto i carabinieri

Ladri

Nella notte, attorno alle 02.00, a Villanova di Camposampiero, i carabinieri di Vigodarzere e Pionca di Vigonza sono intervenuti all’interno di un’abitazione privata per un furto.

A chiamare i carabinieri era stata T.T., 71enne, poiché la stessa aveva sorpreso in casa due ladri, che sono riusciti però a fuggire. I due ladri hanno rubato 100 euro e un orologio in oro il cui valore non è stato specificato. Fortunatamente, nessun ferito.

Le indagini dei carabinieri sono ancora in corso.

Piove di Sacco, 32enne trovato in possesso di droga e armi: denunciato

La scorsa notte, a Piove di Sacco, i carabinieri hanno denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, detenzione abusiva di armi e violazione alle norme anti Covid un 32enne del luogo, D. J..

L’indagato, alla guida di una Renault Kadjar, non si è fermato all’alt impostogli dai militari in via Piave angolo via Circonvallazione, ed era scappato. La fuga è poi terminata in via Borgo Padova, perché l’uomo ha perso il controllo del veicolo ed è finito fuori strada.

La perquisizione

L’immediata perquisizione personale e del veicolo ha consentito ai carabinieri di rinvenire un involucro contenente quattro grammi di cocaina. Successivamente, durante la perquisizione domiciliare, gli stessi hanno trovato: 7 gr  di sostanza da taglio per stupefacenti; due bilancini di precisione; una katana; una sciabola e un pugnale. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.

Piove di sacco. Il materiale trovato durante la perquisizione

A seguito dell’incidente, inoltre, l’indagato è stato soccorso dal personale del 118 e dei vigili del fuoco, per poi essere trasportato al pronto soccorso dell’ospedale civile di Piove di Sacco.

Il 32enne è stato anche sanzionato amministrativamente per la violazione delle attuali normative anti Covid.

Le più lette