mercoledì, 18 Maggio 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVenezianoMiranese NordA Noale e Martellago, centro abbellito dai commercianti

    A Noale e Martellago, centro abbellito dai commercianti

    Banner edizioni

    Un’altra primavera con le limitazioni, ma i commercianti riportano l’allegria e abbelliscono il centro di Noale e Martellago.

    Noale

    È trascorsa un’altra primavera senza squilli, la seconda fiaccata dalle limitazioni imposte dalla pandemia, ma con tanta voglia di ripartire, guardando al futuro e riscoprendo l’allegria e il bello della vita. Così anche i nostri paesi si sono riempiti di colori in occasione delle scorse festività, in un chiaro invito a non lasciarsi scoraggiare dalle difficoltà del momento e a mantenere sempre viva la speranza.

    L’iniziativa “Noale Fiorita”

    Purtroppo anche quest’anno Noale ha dovuto rinunciare alla tradizionale rassegna “Noale in Fiore”, che da più di 40 anni richiama svariate migliaia di visitatori da tutto il circondario. La Pro Loco della città dei Tempesta, però, non si è arresa e con il supporto del Comune ha lanciato una nuova iniziativa per accogliere l’arrivo della primavera. Nelle scorse settimane la manifestazione “Noale Fiorita” ha visto coinvolti i volontari dell’associazione, numerosi residenti e commercianti di ogni settore, che hanno abbellito vetrine, portici e abitazioni private con meravigliose composizioni floreali.

    Il già splendido centro storico ne è risultato così ulteriormente impreziosito, deliziando lo sguardo dei noalesi usciti in passeggiata o per fare compere. Per l’occasione anche gelatai e pasticcieri hanno dato sfogo alla propria creatività, inventando nuovi sapori a tema floreale.

    A Martellago una Pasqua variopinta

    Comune di Martellago
    Comune di Martellago

    A Martellago la Pasqua è stata più che variopinta, grazie alla prima Mostra di uova di Pasqua giganti. Pensata e organizzata dalla Pro Loco, l’esposizione unica nel suo genere ha addobbato per due settimane le piazze delle tre frazioni (piazza Vittoria a Martellago, piazza IV Novembre a Maerne e piazza Maestri del Lavoro a Olmo) con una cinquantina di uova in polistirolo, ad altezza umana, dipinte da 45 artisti della zona, con decorazioni raffiguranti simboli pasquali, paesaggi, animali e motivi floreali.

    Come constatato dal sindaco Saccarol: “Una nota di positività, una boccata d’aria fresca per gli occhi e per l’anima in questo periodo che ci mette, ancora una volta, a dura prova”. Nelle ultime settimane qualche allentamento delle limitazioni conil crollo dei contagi e l’auspiciodi un ritono alla normalità.

    Carlo Romeo

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni