Logo testata di vicenza

Home Rodigino Adria Adria, oltre 30 i sacchi di rifiuti raccolti al primo evento di...

Adria, oltre 30 i sacchi di rifiuti raccolti al primo evento di Plastic Free

Domenica 2 maggio si è svolta la prima raccolta ufficiale, organizzata dai referenti dell’associazione Plastic Free, Enrica Zanella e Francesco Bergo, a Adria. Più di 30 sacchi di rifiuti raccolti

Ad inaugurare l’evento anche il sindaco di Adria, Omar Barbierato, che ha ringraziato i numerosi volontari. Più di 60 sono state le persone che con entusiasmo hanno aderito all’evento per aiutare a ripulirela città dai rifiuti abbandonati. La raccolta, durata un paio d’ore e svoltasi lungo tre diversi percorsi cittadini, ha prodotto oltre 30 sacchi di immondizie; tra i ritrovamenti più significativi anche un divano e una lavatrice. (continua a leggere dopo la gallery)

L’aiuto del Gruppo Alpini Adria

Prezioso l’aiuto del Gruppo degli Alpini di Adria, che ha messo a disposizione i mezzi per il trasporto dei sacchi, del gruppo Scout e dell’A.S.D. Canottieri Adria, che ha scandagliato con le canoe le sponde del Canal Bianco.

La soddisfazione di Plastic Free

I referenti si dicono pienamente soddisfatti del risultato e guardano al futuro: «Il 23 maggio anche Adria aderirà all’iniziativa “Un Po prima del mare” la più grande giornata di pulizia del fiume Po mai organizzata, nella quale si rimuoveranno i rifiuti dalle sponde del fiume, dal Piemonte al Veneto, con raccolte in contemporanea e oltre 10.000 volontari. Confidiamo nella partecipazione dei nostri concittadini».

L’inziativa “Un Po prima del mare”

Emma Girardello

Le più lette