Logo testata di vicenza

Home Veneziano Chioggia Lavori del Ponte sul Brenta, Montanariello: “Dall’Anas segnali di ascolto”

Lavori del Ponte sul Brenta, Montanariello: “Dall’Anas segnali di ascolto”

Sekal Microchirurgia Rovigo

La moderata soddisfazione di Jonatan Montanariello: “Lavori del Ponte sul Brenta, dall’Anas i primi segnali d’ascolto”

Jonatan Montanariello

Moderatamente soddisfatto appare Jonatan Montanariello a valle dell’incontro avvenuto con i vertici ANAS. Il consigliere regionale, che nel mese di Aprile era arrivato ad ipotizzare una manifestazione di protesta assieme ai cittadini, dichiara: “Sono arrivati segnali di ascolto rispetto alle problematiche a cui abbiamo assistito fino ad ora; anche se sulle tempistiche realizzative e l’effettiva chiusura del cantiere i tempi restano incerti”. Ad avviso di Montanariello si poteva pensare ad una soluzione diversa per il traffico pesante: “Bene il radar ed i movieri ma vista la gravità del caso sarebbe stato auspicabile la creazione di percorsi alternativi obbligatori per i tir. La nostra battaglia non cessa e chiediamo che Zaia faccia sentire il suo peso politico, considerato quanto è strategica questa strada. Il Presidente di Regione si faccia sentire a Roma per le cose utili ai veneti”.

Luca Rapacciuolo

Lavori del Ponte sul Brenta, altri articoli sul tema:

Lavori del Ponte sul Brenta, Boscolo: “L’ottimismo del sindaco è ingiustificato”

Cantiere del Ponte sul Brenta, qualche segnale incoraggiante dall’incontro con Anas

Lavori del Ponte sul Brenta: cercasi soluzioni efficaci per uscire…dal traffico

Sekal Microchirurgia Rovigo

Le più lette