Notizie
HomeRodiginoRovigo, la nuova mostra “HE ART e Rovigo 920: Un fiume tra...

Rovigo, la nuova mostra “HE ART e Rovigo 920: Un fiume tra storia ed arte”

“Rovigo 920”, iniziativa dell’Assessorato alla cultura del Comune di Rovigo finanziata dal GAL Polesine Adige, presenta la mostra dedicata al progetto di cooperazione transnazionale HE ART. Aprirà domani

Rovigo

La mostra intitolata “HE ART e Rovigo 920: Un fiume tra storia ed arte” si svolgerà presso la Sala della Gran Guardia da domani, 6 maggio, al 9. Per l’occasione sono state organizzate numerose attività di scoperta della città.

Il progetto HE ART

HE ART (Rural Art) nasce con l’obiettivo di promuovere il turismo culturale, una risorsa economica riconosciuta a livello nazionale e internazionale. Sono 6 i GAL coinvolti in questo progetto: 3 italiani, 1 finlandese, 1 francese e 1 lettone. Le finalità del progetto sono la promozione dell’arte in tutte le sue forme e la valorizzazione dell’importante patrimonio artistico presente sul territorio attraverso iniziative promozionali e interventi strutturali.

Rovigo 920

Rovigo 920 vuole incrementare l’interesse turistico del territorio di Rovigo, attraverso eventi  ed iniziative volti a celebrare il compleanno  della città.

La prima traccia documentata di Rovigo, infatti, è da ricondurre al 920 quando attraverso una bolla, Papa Giovanni X autorizzò il vescovo Paolo Cattaneo, all’epoca signore di quelle terre, a costruire una fortificazione per difendere la sua chiesa.

“Rovigo 920”  si prefigge,  la riscoperta della storia della città, stimolando la curiosità verso i luoghi culturali che rappresentano invece le testimonianze di importanti tappe della crescita della città e dell’evoluzione della comunità.

Il progetto prevede la valorizzazione del ricco patrimonio culturale ed artistico della città con l’obiettivo di rafforzarne una nuova immagine identitaria che attraverso la riscoperta delle origini e del passato ponga la città sotto una nuova luce.

Le attività promosse

Venerdì 7 maggio

  • alle ore 16 e alle 17 per bambini dai 6 ai 7 anni “UN CASTELLO SU MISURA”. Laboratorio gratuito di un’ora per costruire un modellino pop up del castello e conoscere i segreti della Rovigo Medievale.
  • alle ore 18  visita gratuita “OLTRE IL CASTELLO” itinerario guidato alla scoperta del nucleo originario della città partendo dal castello. (durata 1 ora 30 minuti)

Sabato 8 maggio

  • alle ore 16 e alle ore 17 “MANI IN PASTA” percorso sensoriale  gratuito per bambini di 8 -9 anni  legato alla manipolazione dell’argilla  (durata 1 ora)
  • alle ore 16 TREKKING URBANO GIRA LE MURA percorso ad anello a piedi per scoprire le ricchezze della città (durata 2 ore circa)

Domenica 9 maggio

  • ore 10 OLTRE IL MONASTERO percorso ciclabile ad anello dal Monastero degli Olivetani percorrendo le terre appartenute al cenobio in collaborazione con FIAB Rovigo -Amici della Bici onlus (durata 6 ore)
  • ore 16 e ore 17 UN LABORATORIO… MOLTO BLASONATO attività didattica per ragazzi  dai 10 ai 12 anni per conoscere la disciplina dell’araldica , finalizzata alla creazione dello stemma della propria casata (durata 1 ora)

Contatti per le prenotazioni

Tutte le attività sono gratuite previa prenotazione allo 0425/1540440 info@museograndifiumi.it.

Le più lette