Logo testata di vicenza

Home Padovano Conselvano Tribano: operativa la Casa delle Emergenze

Tribano: operativa la Casa delle Emergenze

Lo scorso anno il comune di Tribano, dopo aver liberato due case popolari di proprietà comunale presenti nella frazione di San Luca che erano occupate abusivamente, ha iniziato i lavori di ristrutturazione del primo alloggio che ora diventerà operativo

La Casa delle Emergenze nasce con lo scopo di aiutare le persone in difficoltà che hanno perso la casa, per offrire loro un alloggio temporaneo della durata di sei mesi, dove stare in attesa di una sistemazione definitiva e personale. 

Tribano, Casa delle Emergenze: il primo alloggio è operativo

La casa recuperata diventerà uno spazio nel quale gestire il cohousing ossia uno stile abitativo di comunità. Gli ospiti avranno delle stanze personali e alcune, come la cucina e il soggiorno, in comune con le altre famiglie in difficoltà. “Dopo aver riqualificato la Casa delle Emergenze di San Luca lo scorso anno, siamo finalmente riusciti a definire il nuovo regolamento di cohousing che è diventato operativo dopo la sua approvazione nel consiglio comunale– commenta il Sindaco Massimo Cavazzana – Con la soluzione del cohousing riusciremo, come amministrazione, ad aiutare tutte quelle persone che hanno bisogno di un punto di appoggio e di sostegno e questo è un risultato per noi molto importante. Verrà data alle persone la possibilità di vivere in uno spazio comunitario in alternativa ad un alloggio temporaneo in albergo e, oltre ad aiutarle offrendo un alloggio, faremo il possibile con la nostra assistente sociale affinché si possano trovare delle soluzioni rapide per fronteggiare i loro problemi. Siamo molto attenti alla problematica delle difficoltà in famiglia e all’assistenza sociale e faremo tutto il possibile per aiutare chiunque ci chieda aiuto e sostegno”. 

Tribano, Casa delle Emergenze: “Un punto di arrivo molto importante”

Il consigliere delegato al sociale, Alberto Bicciato sottolinea: “Essere riusciti a definire il nuovo regolamento di cohousing per la Casa delle Emergenze di San Luca, rappresenta un punto di arrivo molto importante per tutta la nostra comunità. Come consigliere delegato al sociale, ritengo fondamentale disporre di uno spazio dove, tutte le persone che si trovano in momentanea difficoltà, possano trovare rifugio e ristoro. Spesso la perdita della casa è associata alla perdita del lavoro e faremo tutto il possibile, anche con l’aiuto della nostra assistente sociale, per aiutare chiunque ne abbia bisogno”. 

Cristina Lazzarin

Le più lette