Logo testata di vicenza

Home Veneziano Chioggia Chioggia, Romea. Ferro, Baldin (M5S): «Incontro positivo con il sottosegretario Cancelleri»

Chioggia, Romea. Ferro, Baldin (M5S): «Incontro positivo con il sottosegretario Cancelleri»

Chioggia. Un incontro con il sottosegretario Cancelleri per risolvere la questione Romea. Ferro e Baldin: «Non si può andare avanti così. Viviamo ogni giorno situazioni di pericolo»

Chioggia, l’incontro con Cancelleri sulla questione Romea

Il Sottosegretario di Stato del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili nel Governo Draghi, Giancarlo Cancelleri, ha incontrato il sindaco di Chioggia Alessandro Ferro, la consigliera regionale Erika Baldin e il presidente del Comitato Romea Ferrovia, l’avvocato Giuseppe Boscolo.

Chioggia, la ricerca di una soluzione per i problemi della Romea

«Ringrazio il sottosegretario Cancelleri per l’attenzione rivolta al nostro territorio e per la disponibilità, espressa durante il nostro incontro, di individuare una soluzione efficace e duratura agli annosi problemi della Strada Statale 309 “Romea”», commenta il sindaco Ferro.

«La volontà, quindi, è di risolvere la questione e non di trovare gli ennesimi palliativi. Da parte nostra, ci impegniamo ad attivare fin da subito il più ampio coinvolgimento possibile degli altri Comuni interessati dal tracciato della Romea, al fine di individuare una progettualità il più possibile condivisa. Così abbiamo sempre agito – spiega il sindaco – nei cinque anni del mio mandato, puntando sul dialogo con le altre amministrazioni alle quali ci siamo sempre rivolti».

Baldin: «Abbiamo chiesto una deviazione del traffico pesante a lunga percorrenza»

«Al sottosegretario Cancelleri abbiamo chiesto anche di attivare quanto prima un confronto con Anas, al fine di pervenire in tempi brevi ad una deviazione del traffico pesante a lunga percorrenza perché siamo convinti che non si possa andare avanti così: viviamo ogni giorno situazioni di pericolo, con incidenti purtroppo anche mortali. È recentissima la tragedia del povero Michele Scarpa, di soli 22 anni, che ha perso la vita a causa di un terribile incidente stradale appena dopo il ponte tra le frazioni di Sant’Anna e Cavanella d’Adige. Il sottosegretario si è dimostrato assolutamente disponibile ad affrontare i problemi e la pericolosità della Romea, notoriamente una tra le strade statali più incidentate d’Italia», aggiunge la consigliera regionale Baldin.

Le più lette