Logo testata di vicenza

HomeSportEuro 2020, Italia-Svizzera 3-0: gli azzurri vanno agli ottavi

Euro 2020, Italia-Svizzera 3-0: gli azzurri vanno agli ottavi

Euro 2020. Dopo la dura partita di ieri contro la Svizzera, finita con un 3-0 a favore dell’Italia. Gli azzuri si guadagnano il posto agli ottavi di finale

Italia-Svizzerea 3-0: gli azzurri vanno agli ottavi. Foto dalla pagina Facebook della Nazionale Italiana di Calcio

Finora successo per l’Italia agli Europei di calcio 2020. Dopo il 3-0 contro la Turchia dello scorso 11 giugno, ieri, nella seconda giornata del girone A, gli azzurri di Mancini hanno portato a casa un altro 3-0 contro la Svizzera.

Le dichiarazioni di Mancini a fine partita

Dopo la vittoria, il commento di Roberto Mancini non si è fatto attendere. “La Svizzera è una squadra forte, è stata una partita durissima. Lo sapevamo, ma potevamo far gol prima. Potevamo far gol prima, abbiamo avuto occasioni, sofferto quando c’era da soffrire. Alla fine è stata una vittoria strameritata” – ha sottolineato.

Ai microfoni della Rai, il ct si è poi complimentato con la squadra: “L’abbiamo vinta pensando di volerla vincere a tutti i costi. nei primi minuti eravamo un po’ in difficoltà, poi siamo andati a prenderli alti, li abbiamo costretti a sbagliare, potevamo fare il 2-0 nel primo tempo. Non era semplice. I ragazzi sono stati bravissimi, hanno speso tanto. Dedico questa vittoria a tutti gli italiani, a tutte le persone che soffrono”.

Sul problema fisico che ha costretto Chiellini a uscire a metà primo tempo metà primo tempo, Mancini ha detto: “Speriamo non sia grave, ma domani vedremo”.

Il tabellino della partita

Questo il tabellino della partita vinta dagli azzurri: Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini (24′ pt Acerbi), Spinazzola; Barella (41′ st Cristante), Jorginho, Locatelli (41′ st Pessina); Berardi (24′ st Toloi), Immobile, Insigne (24′ st Chiesa). A disp. Sirigu, Meret, Belotti, Emerson, Bernardeschi, Raspadori, Bastoni. Ct: Mancini. Svizzera (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Schar (12′ st Zuber), Akanji; Mbabu (12′ st Widmer), Freuler (39′ st Sow), Xhaka, Rodríguez; Shaqiri (31′ st Vargas), Embolo; Seferovic (1′ st Gavranovic). A disp. Mvogo, Kobel, Widmer, Zakaria, Fassnacht, Benito, Mehmedi, Comert. Ct: Petkovic. Arbitro: Karasev (Rus). Guardalinee: Demeshko e Gavrilin. Quarto uomo: Oliver (Ing). Var: Dankert (Ger). Avar: Fritz (Ger), Gittelmann (Ger) e Gil (Pol). Marcatori: 26′ pt Locatelli e 6′ st Locatelli, 44′ st Immobile Note: Spettatori 16.000. Ammonito al 3′ st Gavranovic (S), 32′ st Embolo (S).

Domenica, Italia-Galles

Nel frattempo gli azzurri si preparano alla prossima sfida: l’Italia tornerà in campo domenica 20 giugno alle 18, sempre all’Olimpico di Roma, per giocare con il Galles. Sarà la terza e ultima giornata del girone A.

Le più lette