Logo testata di vicenza

HomeSportRugby, Rovigo batte il Petrarca Padova: 23 a 20

Rugby, Rovigo batte il Petrarca Padova: 23 a 20

Il Rovigo Rugby ha avuto la meglio sul Petrarca Padova nella finale scudetto

Il match ospitato allo stadio Plebiscito di Padova ha visto prevalere la formazione rodigina per 23 a 20

É lo Stadio Plebiscito di Padova ad ospitare la Finale del Campionato Peroni TOP tra l’Argos Petrarca Padova e la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta.

Una sfida infinita tra le due squadre, che dopo 10 anni si ritrovano ad affrontare insieme la Finale del massimo Campionato italiano di rugby. Un match che vale il 90esimo Scudetto e il 170esimo Derby d’Italia.

L’inizio del match è a favore dei tuttineri che già al 9’ trovano la prima marcatura con Cugini, Lyle converte, 7-0. Al 24’ i rossoblù ottengono un calcio a favore, Menniti-Ippolito ha la possibilità dalla piazzola di diminuire il gap e non fallisce, 7-3. Un minuto dopo Lyle centra i pali, 10-3. Al 28’ i bersaglieri allungano il proprio punteggio, dopo avere ottenuto un calcio a favore, con un piazzato di Menniti-Ippolito 10-6. Al 30’ il Petrarca viene punito con un cartellino giallo a Tebaldi; i rossoblù sfruttando la superiorità numerica vanno in meta di prepotenza con Vian, Menniti-Ippolito trasforma, 10-13. Alla fine del primo tempo il Rovigo trova altri tre punti al piede con Menniti-Ippolito. Le squadre con il risultato parziale di 10 a 16 tornano negli spogliatoi.

La ripresa inizia a favore dei padroni di casa che al 55’ trovano la seconda meta con Faiva, Lyle converte, 17 a 16. Al 65’ Lyle allunga il punteggio con il piede, 20-16. Il Rovigo nei minuti a seguire ha subito in varie occasioni la pressione del Petrarca, ma la voglia di imporsi e di portare a casa il match ha vinto. È infatti all’ultimo minuto della partita che i rossoblù dopo una serie infinita di pick and go vanno in meta con Greeff che di forza va a segnare la meta della vittoria. Menniti-Ippolito trasforma e i rossoblù si aggiudicano così il titolo di Campioni d’Italia con il risultato finale di 20 a 23!

Complimenti al rossoblù Davide Ruggeri che ha ottenuto il premio di Player of the Match.

Fonte: comunicato stampa

 

Le più lette