mercoledì, 24 Aprile 2024
HomeVenetoAttualitàVeneto, innovazione: 8 milioni per le imprese e i professionisti

Veneto, innovazione: 8 milioni per le imprese e i professionisti

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Otto milioni di euro destinati a imprese e professionisti veneti. La Regione del Veneto approva il bando

Roberto Marcato, assessore allo Sviluppo economico della Regione Veneto

La giunta regionale del Veneto ha approvato il bando che sostiene e promuove, attraverso la concessione di agevolazioni, progetti che abbiano come obiettivo l’innovazione sia “di processo” che di “organizzazione” messa in campo da imprese e liberi professionisti. Una promessa fatta dall’assessore regionale allo Sviluppo economico Roberto Marcato che ha proposto la delibera approvata dalla giunta. Un impegno che vede la Regione proprio con l’assessore Marcato in prima linea dalla parte di imprese e attività economiche del territorio messe a durissima prova dalla pandemia. Le agevolazioni, che vanno richieste a luglio, rappresentano una boccata di ossigeno e danno la possibilità di poter guardare al futuro investendo in innovazione, cardine della ripartenza.

Marcato: “Dalla parte dello sviluppo e del sostegno delle imprese”

“Siamo ancora una volta dalla parte dello sviluppo e del sostegno delle nostre imprese venete – spiega l’assessore regionale, Roberto Marcato. Di questi 8 milioni di euro destinati al bando, ben 2,4 milioni sono riservati a progetti da parte di liberi professionisti che potranno presentare domanda in forma individuale. Con il provvedimento intendiamo dare una forte risposta al mondo delle nostre imprese che chiede strumenti e mezzi a sostegno dell’innovazione, ma soprattutto ai professionisti che spesso sono il motore dell’innovazione nelle imprese stesse, essendo coloro che di- segnano e coordinano tali progetti. E anche per questo meritano attenzione particolare”.

Presentazione delle domande

La domanda di agevolazione dovrà essere presentata a Veneto Sviluppo, soggetto gestore e responsabile dei procedimenti amministrativi. Le domande potranno essere presentate dal 5 al 12 luglio, in relazione agli interventi attuati da liberi professionisti e associazioni professionali, e dal 19 al 26 luglio per quanto riguarda gli interventi attuati dalle imprese.

Veneto, il bando da 8 milioni che sostiene l’innovazione

“Entrando nel dettaglio del bando – prosegue l’assessore allo Sviluppo economicoil provvedimento, approvato in giunta su mia proposta, prevede questo stanziamento di 8 milioni di euro per il sostegno alla realizzazione di progetti di “innovazione di processo” e di “innovazione dell’organizzazione” da parte di imprese di qualsiasi dimensione e di progetti di “innovazione o trasformazione digitale” da parte dei liberi professionisti, comprese le as- sociazioni professionali e le società tra professionisti disciplinate dalla normativa nazionale vigente”.

I progetti finanziati

I progetti finanziati avranno una durata massima di diciotto mesi. Le agevolazioni saranno concesse in forma mista di un contributo a fondo perduto e un finanziamento agevolato, in percentuali variabili in base alla tipologia di progetto finanziato e alla natura del beneficiario. (n.m.)

Le più lette