martedì, 16 Aprile 2024
HomeVicentinoVicenzaVicenza, Sandro Pupillo nuovo presidente dell'associazione "Da adesso in poi"

Vicenza, Sandro Pupillo nuovo presidente dell’associazione “Da adesso in poi”

Tempo di lettura: 2 minuti circa

Il neo presidente: “L’amministrazione Rucco prigioniera del passato, c’è bisogno di volti nuovi”

Sandro Pupillo (a sinistra) e Nicola Fantin

Sandro Pupillo è il nuovo presidente dell’associazione civica “Da adesso in poi”, vicina alle posizioni di Giacomo Possamai. L’ha eletto all’unanimità l’assemblea dell’associazione. Pupillo – che in Consiglio comunale riveste anche il ruolo di capogruppo – ha subito voluto ringraziare il presidente uscente Nicola Fantin, che ha rassegnato le dimissioni per esigenze personali, per l’importante lavoro fin qui svolto anche in un tempo così complesso come quello della pandemia.

Già presidente della storica associazione civica “Vicenza Capoluogo”, che nel 2018 è confluita in “Da adesso in poi”, Sandro Pupillo ha presentato al direttivo un piano di lavoro con un duplice obiettivo: da una parte rinforzare le attività associative (a breve verranno presentate alcune interessanti novità) e dall’altra consolidare i rapporti con i partiti e le realtà civiche affini in vista delle elezioni del 2023.

“A settembre – spiega Pupillo – verrà presentato a tutti i soci e simpatizzanti un documento programmatico, che
raccoglie le tante indicazioni ed esigenze raccolte in questi mesi dai cittadini, anche con l’obiettivo di allargare la base associativa a forze nuove che possano dare ulteriori stimoli nuovi. Viviamo in una splendida città che ha un ricchissimo tessuto imprenditoriale, culturale e sociale non valorizzato come meriterebbe.”

“Questa amministrazione – conclude il neopresidente Pupillo – continua a confrontarsi con un passato dal quale non riesce a liberarsi. C’è bisogno di persone che sappiano guardare avanti e disegnare il futuro di Vicenza con saggezza, creatività e lungimiranza”.