Logo testata di vicenza

Home Rodigino Adria Adriese: presentato mister Vecchiato e il progetto della prossima stagione

Adriese: presentato mister Vecchiato e il progetto della prossima stagione

Presentato il nuovo mister dell’Adriese Calcio. “Abbiamo attuato un ringiovanimento della rosa e fatto il possibile per trovare le persone giuste nei ruoli giusti”.

Sante Longato Roberto Vecchiato e Alberto Cavagnis
Sante Longato Roberto Vecchiato e Alberto Cavagnis

Nella mattinata di martedì 27 luglio è stato presentato alla stampa il nuovo allenatore dell’Usd Adriese 1906 Roberto Vecchiato e dato spazio al direttore tecnico Alberto Cavagnis e il direttore sportivo Sante Longato per parlare del progetto per la stagione 2021 – 2022.

In primo luogo è proprio il neo mister Roberto Vecchiato che parla del proprio arrivo in casa granata: “Sicuramente ho scelto di approdare qui ad Adria per il blasone e per l’importanza della società; oltre che per il progetto per quest’anno sportivo“. “Sono felice di essere qui per iniziare a lavorare il prima possibile”. 

I miei moduli prediletti sono il 4 – 3 – 1 – 2 o il 4 – 4 – 2, quindi ci sarà spazio per diverse opzioni durante tutta la stagione”. “La rosa non è completa e stiamo lavorando al meglio per concluderla; ovviamente ci sono giocatori importanti che ho scelto per la loro qualità indiscussa come Farinazzo, che è un attaccante di grande importanza”. 

Successivamente ha preso la parola il direttore tecnico Alberto Cavagnis: “Dopo aver chiuso la scorsa stagione non nel migliore dei modi possibile, ci siamo riuniti nuovamente con il presidente Luciano Scantamburlo e il vicepresidente Roberto Scantamburlo per delineare quello che sarebbe stato il prossimo campionato”. 

“Alla fine abbiamo scelto mister Vecchiato e abbiamo iniziato questo mercato confermando i giocatori che ci interessavano e lasciando andare quelli che non facevano parte del nostro progetto”. 

“Abbiamo attuato un ringiovanimento della rosa e fatto il possibile per trovare le persone giuste nei ruoli giusti”. 

Infine è il direttore sportivo Sante Longato che ha dichiarato: “A inizio della scorsa stagione il presidente aveva specificato che voleva salvarsi, in questo caso ha cambiato slogan, dicendo prima che voleva provare a vincere e poi aggiustando il tiro e accontentandosi di arrivare nelle prime quattro posizioni”. 

Giovedì prossimo 29 luglio la squadra inizierà la propria preparazione alle ore 10.30 allo stadio Luigi Bettinazzi di Adria.

Le più lette