giovedì, 6 Ottobre 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomeVicentinoVicenzaIn galera per rapina aggravata e lesioni: è al San Pio X...

    In galera per rapina aggravata e lesioni: è al San Pio X dopo 5 anni dai fatti

    Banner edizioni

    La Giustizia a volte è lenta ma cammina inesorabilmente: ci sono voluti 5 anni e alla fine il tribunale di Vicenza ha ordinato la carcerazione di un giovanotto che il 2 settembre 2017 a Schio aveva scippato un’anziana facendola cadere e procurandole la rottura della clavicola

     

    via Rovereto a Schio
    Via Rovereto a Schio dove nel settembre del 2017 venne scippata una signora anziana che cadde a terra e si ruppe la clavicola

     

    Ieri i carabinieri di Schio hanno arrestato S R, 27 anni, scledense già conosciuto alle forze dell’ordine: i militari hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Vicenza.

    Il giovane infatti è stato condannato a 2 anni di reclusione per rapina aggravata e lesioni commessa a Schio il 2 settembre 2017.

    In quell’occasione il S. R., col volto travisato, aveva aggredito una pensionata di 73 anni mentre passeggiava lungo via Rovereto, strappandole la borsetta contenente 50 euro, il telefono mobile e i documenti personali.

    L’anziana, nel tentativo di opporre resistenza, era caduta rompendosi la clavicola e una costola destra: prognosi di 40 giorni dopo il ricovero all’ospedale di Santorso.

    Il malvivente, allontanatosi a piedi lungo le vie limitrofe, grazie all’immediato intervento dei carabinieri, era stato subito rintracciato, bloccato e identificato.

    S. R. è stato accompagnato dai militari al carcere di San Pio X di Vicenza.

    via Rovereto a Schio
    Altro scorcio di via Rovereto a Schio

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni

    Le più lette

    Banner edizioni