Logo testata di vicenza

HomeVicenzaL'ospite indesiderato e violento era ricercato: al San Pio X

L’ospite indesiderato e violento era ricercato: al San Pio X

O.D., cittadino romeno di 46 anni, è stato arrestato ieri pomeriggio dagli agenti delle Volanti della questura di Vicenza: portato in questura per maltrattamenti e minacce è emerso un ordine di carcerazione.

A contattare il 113 una donna, connazionale dell’uomo che, stanca dei maltrattamenti, delle minacce e della condotta del 46enne ha chiesto aiuto alla Polizia.
La donna, che aveva dato ospitalità al connazionale da alcune settimane, ha riferito agli agenti che O.D., dopo un primo periodo apparentemente tranquillo, ha iniziato a fare abuso di alcol, rientrando spesso a casa ubriaco e rendendo la convivenza assai difficile.

Nonostante i ripetuti inviti a lasciare l’abitazione, l’ospite indesiderato ha continuato a tenere comportamenti ostili e violenti, culminati con la lite di ieri a seguito della quale la donna ha contattato il 113.

Gli Agenti intervenuti hanno subito constatato la fondatezza della richiesta; all’interno della abitazione in viale Milano un gran disordine e la donna in evidente agitazione.

L’uomo, identificato sommariamente, risultava avere nello zaino anche un coltello a serramanico.

Condotto in Questura emergeva a suo carico un ordine di esecuzione per la carcerazione, dovendo scontare una pena di 1 anno.
Latitante dal 2013, con numerosi precedenti a suo carico tra i quali furto e resistenza a pubblico ufficiale, il 46enne è stato condotto presso la casa circondariale di Vicenza.

Le più lette