Notizie
HomeRodiginoDeltaPorto Tolle, spiagge più sicure grazie alla Croce Verde e ai volontari...

Porto Tolle, spiagge più sicure grazie alla Croce Verde e ai volontari della Protezione Civile

Le spiagge di Porto Tolle diventano più sicure, grazie al pronto intervento della Croce Verde e ai volontari della Protezione Civile

Il servizio ambulanza presso le spiagge Barricata e Boccasette è iniziato una settimana prima questa stagione estiva 2021, lo scorso 12 giugno, e lo sarà fino al 28 agosto, nei giorni festivi e prefestivi, dalle ore 8:30 alle ore 19. Le domeniche di maggior afflusso, anche i volontari della Protezione Civile presidiano le spiagge.

Mantovani: “Necessaria la presenza di un servizio di pronto intervento in caso di necessità”

Il vicesindaco del Comune di Porto Tolle, Silvana Mantovani: “Il nostro comune è caratterizzato da un’estensione territoriale tale da rendersi necessaria la presenza di un servizio di pronto intervento in caso di necessità, specialmente perché siamo sprovvisti di un centro di pronta emergenza. Si tratta di interventi non infrequenti, visto il crescente numero di persone che, specialmente nel fine settimana, scelgono le nostre spiagge Bandiera Blu per trascorrere le vacanze o semplicemente qualche ora di relax”.

Porto Tolle, spiagge sicure

E’ la Coop. Soc. fra Militi Volontari della Croce Verde a prestare soccorso ai bagnanti di Barricata e Boccasette, che gestisce il servizio per un importo totale di 10mila euro: “Investire in questo genere di servizi è prioritario per la nostra amministrazione, per far sì che la promozione del territorio vada di pari passo alla sicurezza dei nostri concittadini e dei turisti che scelgono Porto Tolle. Proprio per questo motivo si sono resi disponibili i volontari della nostra protezione civile, che ormai da qualche anno sono presenti sulle spiagge nelle domeniche di luglio e agosto. E’ un orgoglio per noi amministratori avere a sostegno di forze dell’ordine e del servizio di pronto intervento un gruppo di protezione civile che si offre sempre per qualsiasi attività a supporto alla popolazione”.

Le più lette