Logo testata di vicenza

HomeRodiginoRugby Rovigo Delta: due nuovi giocatori per la prossima stagione

Rugby Rovigo Delta: due nuovi giocatori per la prossima stagione

FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta è lieta di annunciare di aver ingaggiato i giocatori Nicola Quaglio e Alessandro Ciofani per la prossima stagione sportiva

Rugby Rovigo Delta accoglie Nicola “Bibi” Quaglio

Rugby Rovigo Delta, Nicola Quaglio

Rodigino Doc, Nicola “Bibi” Quaglio nasce a Rovigo il 9 marzo del 1991. Con il ruolo di pilone sinistro, Nicola si forma nelle giovanili della Monti Rugby Rovigo Junior, per poi passare in prima squadra in Eccellenza nel 2010, dove esordì al Battaglini contro il Prato. Rossoblù numero 537, “Bibi” è stato uno dei protagonisti dello Scudetto del 2016.

Lo stesso anno lascia Rovigo per approdare in Pro12 nella Benetton Treviso. Nel novembre del 2016 inizia l’esperienza con la maglia azzurra, con la quale colleziona 14 caps, debuttando nel test match contro il Sud Africa, con la vittoria storica dell’Italia a Firenze.

Nicola con la Nazionale italiana, vanta anche la partecipazione alla Coppa del Mondo in Giappone nel 2019.

Dopo cinque stagioni in biancoverde Nicola Quaglio è pronto a tornare a Rovigo agli ordini del neo coach rossoblù Allister Coetzee.

Arriva anche Alessandro Ciofani

Ala, ma che può ricoprire anche il ruolo di estremo, Alessandro Ciofani è nato il 27 febbraio 1999 all’Aquila. 186 cm per 88 kg, è cresciuto nelle giovanili della sua città, nell’Aquila Rugby Club; nel 2018/19 firma con il Brescia Rugby in serie A. L’anno successivo esordisce nel massimo Campionato italiano con il Rugby Viadana 1970, società nella quale Alessandro ha militato per due stagioni. Con 15 mete segnate nell’ultimo anno, Ciofani è stato il metamen del Campionato e con il 35,1% di voti si è aggiudicato il premio di MVP 2020/21 del Peroni TOP10. Ad inizio giugno è stato convocato da Andy Vilk, coach dell’ItalSeven, per partecipare alla prima tappa del Rugby Europe 7s Championship a Lisbona.

Le parole di Quaglio e Ciofani

Queste le parole di Nicola “Bibi” Quaglio:”A distanza di cinque anni, dopo una bellissima esperienza alla Benetton Treviso, torno ad indossare la maglia rossoblù. Una sfida importante per me, la possibilità di tornare a giocare per la mia città, ma soprattutto un’emozione grandissima. Per questo ringrazio il Presidente Comm. Zambelli e tutta la Società, una fiducia nei miei confronti sempre dimostrata in tanti anni. Giocare per Rovigo mi permetterà di essere presente quotidianamente nell’Azienda familiare e conciliare anche questa mia opportunità. Un saluto a tutti i tifosi rossoblù”.

“Sono felicissimo.” – commenta Ciofani – “Non vedo l’ora di poter indossare una maglia così prestigiosa e di poter giocare al Battaglini.”

Le più lette